5 buoni propositi per settembre

Le vacanze, come ogni anno, oltre a farci staccare la spina dal tran tran quotidiano sono anche portatrici di buoni propositi. Quando finiscono, infatti, siamo cariche di energia positiva e di buoni propositi e settembre, per tutte noi, rappresenta un nuovo inizio. Abbiamo voglia di dedicare più tempo ai nostri piccoli, ma desideriamo anche qualche momento in più da dedicare a noi stesse e alla vita di coppia.

Settembre per le mamme è una sorta di Capodanno anticipato: ogni anno, infatti, all'indomani delle vacanze estive, desiderano riorganizzare la vita familiare e arricchirla di nuove e più sane abitudini. Se avete bisogno di qualche spunto per partire col piede giusto, vi mettiamo a disposizione i nostri 5 buoni propositi per settembre:

  1. Dopo un lungo periodo a contatto con la natura, al mare o in montagna, sarebbe un vero peccato rinunciarci completamente. Cosa ne direste di qualche passeggiata in più al parco o alla villa comunale per riassaporare il piacere di stare in mezzo al verde? Anche una gita fuori porta domenicale in un’oasi del WWF potrebbe essere una buona idea per trascorrere qualche piacevole ora all'aria aperta.
  2. La casa delle vacanze è più piccola e richiede meno cure, consentendovi di dedicare più tempo ai vostri piccoli. Eppure con un minimo di organizzazione in più e qualche attenzione in meno per le pulizie, avrete più tempo da condividere con vostro figlio anche al rientro. Nelle ore sottratte alla gestione domestica potrete giocare con lui, raccontargli delle favole o, magari, insegnargli a cucinare.
  3. Avete sempre desiderato partecipare a un corso di yoga, ma per pigrizia o perché eravate convinte di non averne il tempo non l’avete mai fatto? Settembre è il momento giusto per andare alla ricerca della palestra più vicina ed effettuare l’iscrizione: una maggiore dose di relax gioverà non soltanto a voi, ma anche agli altri membri della famiglia.
  4. Non dimenticate che alimentare il rapporto di coppia è fondamentale: imponetevi che, almeno una volta al mese, dovete concedervi una serata romantica con vostro marito. Un aperitivo, una cena o qualche ora in un centro benessere andranno benissimo per rinsaldare l’intesa e la complicità.
  5. Se l’idea di aspettare un intero anno per andare nuovamente in vacanza vi angoscia, non esitate a pianificare sin da subito un nuovo viaggio: basterà anche una meta non troppo lontana da casa per ritrovare la carica.

Lascia un commento