L'appello di una mamma: AAA cercasi morbillo

mamma aaa cercasi morbillo per figlia

Fa discutere un post di una mamma di Forlì che ha chiesto di contagiare la figlia dal morbillo, perché l'unica malattia per la quale la bimba non è immune.

AAA cercasi morbillo: l'annuncio di una mamma

Sarà il caldo di questa estate torrida ad aver suggerito a una mamma di Forlì di scrivere un post su Facebook in cui fa un appello chiaro e preciso: "AAA cercasi morbillo". La donna spiega anche che non si tratta di una bufala, ma di una vera richiesta perché è l'unica malattia da cui la figlia non è immune. In cambio ha offerto frutta e verdura di stagione e altri beni materiali, scatenando una serie di polemiche tanto che il post è stato cancellato.

Una provocazione che alimenta il problema

La mamma ha spiegato in seguito che si trattava di una provocazione per stemperare il clima di tensione in merito ai vaccini e alle malattie esantematiche. In realtà non c'è niente da scherzare, sopratutto sulla salute dei bambini. Infatti, gli esperti lanciano ancora una volta l'allarme per una situazione davvero critica, in cui i casi di morbillo continuano ad aumentare.

Lascia un commento