Adozione concessa a una mamma single: il via libera a Napoli

stepchild adoption mamma single

La decisione del Tribunale dei minori di Napoli permette dei passi avanti per la questione della stepchild adoption: è di pochi giorni fa la notizia che vede protagonista una single italiana. Il Tribunale dei minori di Napoli ha concesso alla donna di adottare una bambina bielorussa di 11 anni, la stessa bambina che la donna aveva in affidamento quattro mesi all’anno secondo un programma di aiuto ai bambini provenienti da zone esposte alle radiazioni di Cernobyl.

Dopo aver instaurato con lei un rapporto madre-figlia (inizialmente conflittuale, poi sempre più stretto e felice), la donna ha capito che l’adozione era il percorso più giusto per lei, ma soprattutto per la bambina, che desiderava lo stesso e che ha chiesto espressamente di essere adottata.

Le speranze di adozione per altre mamme single italiane

Il caso rientra nella pratica definita stepchild adoption, secondo la quale il bambino può essere adottato dal futuro genitore senza però acquisire anche i parenti, e ha attirato l’attenzione di Francesca Fornario. Anche lei è single e desidera adottare un bambino ucraino della stessa età della bambina adottata a Napoli. La notizia di questo grande successo, giuridico e umano, le sta donando nuove speranze per l’ottenimento dell’adozione, ma il percorso è ancora lungo perché la legge prevede che il Tribunale ascolti le opinioni dei bambini coinvolti solo dopo i 12 anni.

Una legge in difesa dei bambini

Francesca sottolinea l’importanza di chiedere ai bambini ciò che davvero vogliono e il piccolo che lei desidera adottare ha le idee ben chiare su ciò che desidera da questa situazione. È convinto di poter convincere i giudici e si dice anche sicuro che non è importante avere per forza due genitori.

L’importante per lui, e per gli altri bambini, è avere qualcuno che lo ami e che glielo dimostri anche nelle piccole cose. Il solletico, per esempio. Quando era piccolo non aveva nessuno che gli facesse il solletico. Ora ha trovato una mamma che gli dimostra affetto in questa e in molti piccoli altri gesti e questa per lui è la dimostrazione del fatto che anche una donna single può essere una mamma perfetta.

Lascia un commento