Anche al Papardo di Messina arriva una culla per la vita

Anche a Messina è stata attivata, presso il punto nascita dell’ospedale Papardo, l’iniziativa Una culla per la vita”, ad opera del Lions Club Peloro e del Centro di Aiuto alla Vita “Vittoria Quarenghi”.

Una culla termica per i neonati abbandonati

Una culla per la vita consiste nell'installazione all'interno del nosocomio di una struttura ad hoc in cui le mamme possono accedere in maniera anonima per “depositare” in tutta sicurezza il proprio figlio neonato, di cui non possono più prendersi cura.

Il piccolo, lo ricordiamo, può essere adagiato all'interno di una confortevole culla termica.

Dalla ruota degli esposti alla culla per la vita

La culla per la vita, in altri termini, è una sorta di ruota degli esposti dei tempi moderni che, alla stessa maniera della ruota medievale, viene incontro a tutte quelle donne che non possono occuparsi del proprio figlio e che consentono a quest’ultimo di essere salvato da un eventuale “rifiuto estremo”.

Non sono rari, infatti, gli episodi di cronaca che vedono protagoniste madri disperate che abbandonano i propri figli nei cassonetti dell’immondizia o nelle toilette di qualche anonimo autogrill.  

2 comments

Lascia un commento