Arriva dal Giappone l'utero artificiale: la vita si crea con un clic

utero-in-affitto

La polemica infuria sulla questione utero in affitto, e nel nostro paese si getta benzina con la notizia della paternità di Vendola. Eppure c'è qualcosa che va ben oltre l'indignazione che si può provare verso questa pratica, per molti, aberrante.

Utero artificiale: e la vita si crea con un clic

Infatti, nel paese del Sol Levante, esiste da tempo un esperimento che, a quanto sembra, sta dando ottimi risultati: l'utero artificiale. Esatto, avete capito bene. Si supera, a livello etico, anche il pregiudizio sull'utero in affitto. E che si potrà dire ora?

Da una parte vengono a cadere i contro a carattere etico e morale, e che vedono con grande scetticismo una donna che si presta a tale pratica in cambio dei denaro. 

Dall'altro lato però si apre uno scenario che ci catapulta nei più inquietanti film cyber spaziali.

Sarà quindi possibile creare la vita senza l'unione di un uomo e una donna?

Secondo gli scienziati nipponici sì, e non mancherebbero più di 10 anni a quel momento. Per ora, infatti, gli esperimenti sono stati condotti solo su animali, o meglio, su feti di capra i quali sono stati impiantati all'interno di una camera amniotica artificiale, con liquido amniotico artificiale a temperatura e con un complicato sistema di cateteri atti a ricreare il sistema venoso materno. In realtà alcuni anni fa a Bologna era stato condotto un esperimento di gestazione extrauterina interrotta proprio per questioni etiche. 

Ma quello che ci si chiede però, è se, in nome della tecnologia, non si stia davvero cercando di sminuire il ruolo della donna all'interno di un'armonia universale che, a onor del vero, sembrava essere già così perfetta. Forse che tutta questa ricerca di parità abbia spaventato Adamo che è così corso ai ripari cercando di "appropriarsi" di una prerogativa femminile: la procreazione?

Non c'è una risposta univoca, ovviamente, come in realtà non sappiamo se davvero tra una decina danni sarà possibile ricreare la vita artificialmente. Resta però un senso di scoramento e di diffidenza verso questo voler giocare, a tutti i costi, a fare il piccolo demiurgo.

107 comments

  1. Alessia Zanetti 3 marzo, 2016 at 21:33 Rispondi

    Ci deve essere un limite a tutto e questo in primis non deve accadere!!! Non c’è ne’ bisogno, non è umano, non e’ morale accidenti si parla bambini veri non di pecore o bambole. Spendete questi soldi per sfamare quelli che muoiono di fame!!!! Che qualcuno fermi questo scempio

  2. Valentina Valentinetti 3 marzo, 2016 at 21:51 Rispondi

    La meraviglia della vita è proprio quella di far crescere dentro di te una nuova vita! Il sentirlo dentro di te e provare emozioni uniche..così non ci sarebbe più quel miracolo che solo noi possiamo provare in prima persona!

    • Dania Prioli 4 marzo, 2016 at 13:55 Rispondi

      Parlo con ragion di causa……sciacquati la bocca prima di sparare cavolate…..e abbi rispetto di chi la può pensare diversamente da te……Preservare lo interpreto come voler proteggere ogni nascituro da piccoli o grandi problemi…ma purtroppo non si può. ..e visto che l ho sperimentato sulla mia ultima figlia vorrei fosse un sogno realizzabile…..Mia foglia la accetterei al di là di qualsiasi cosa…solo che per i propri figli di vorrebbe il massimo in particolare la salute. RAGIONIAMOOOOOOOO PRIMA DI SPUTARE SENTENZE FUORI LUOGO

  3. Alessandra GF 3 marzo, 2016 at 22:22 Rispondi

    Un abominio.. E quante vite saranno sacrificate affinché l’invenzione sia perfettamente funzionante.. Altro che leggi per la difesa dei diritti umani m, qua ci vuole una legge a difesa della vita.. Che fiorisce da un atto di amore tra una madre è un padre!!!

  4. Cri Ilgrande 3 marzo, 2016 at 23:17 Rispondi

    Ottimo 👍 se uno ha le possibilita ‘ economiche x poter pagare il servizio e ‘ veramente una grande scoperta ! Solo per millionari inteligenti ovvio ! Se uno diventa ricco e vuole 20 figli e magari a 40 anni ? Paga e gli nascono 20 figli in un solo colpo 👍😊 beati quelli che se lo possono permettere e w la vita !!! Vivi senza limiti e vivrai alla grande 👍🔝

  5. Alessia Gagliardi 4 marzo, 2016 at 08:56 Rispondi

    Posso capire l’utero in affitto perche se una coppia vuole un figlio e non puo averlo … Io ci ho messo 11 anni di sacrifici medici e cure e poi ce l’ho fatta! Ma questa cosa NO e orribile!!!!

  6. Simona Marta Capriola 4 marzo, 2016 at 16:55 Rispondi

    Adesso avere un figlio sta diventando un capriccio non un atto d amore! La scienza sta esagerando diventando squallore allo stato puro! Ecco perche il mondo sta andando a rotoli, nessuno su questa terra ha più un ruolo ben preciso e si accontentano tutti i capricci che la mente diabolica dell uomo fa! Altro che parità dei sessi, l umano sta andando a parità dei robot! SCHIFO!!!!!

  7. Chiara 3 giugno, 2017 at 11:21 Rispondi

    Che bello allora anche chi sterile avrà la possibilità di diventare madre? Fra quanto tempo sarà possibile in Italia?

Lascia un commento