Arrivano i dentini: non facciamoci prendere dal panico!

Crescere un bambino è un’esperienza che travolge la vita di mamma e papà a 360 gradi, piena di emozioni e grandi soddisfazioni, ma anche di momenti difficili e di duro sacrificio.

Passato il periodo delle coliche e riconquistato un po’ terreno per la nanna notturna, ecco che una nuova sfida ci attende al varco: la dentizione.

Per salutare il “sorriso di gengiva” e vedere i primi bianchi e graziosi dentini spuntare nella bocca del piccolo, un bel banco di prova attende tutti i genitori. Ma con la consueta calma e pazienza anche questo ostacolo si rivelerà più abbordabile di quanto immaginiamo.

In nostro aiuto possiamo avvalerci dei giusti accessori: la lacerazione della gengiva è, di per sé, dolorosa, ma per fortuna esistono diversi rimedi per alleviarla, come le collanine d’ambra o i classici massaggia gengive.

Questi ultimi sono piccoli e maneggevoli oggetti dai design più vari appositamente studiati per essere mordicchiati dal bambino e alleviare il dolore dello spuntare del dentino.

Nei negozi specializzati ce ne sono di ogni forma e foggia, ma, prima di acquistarne uno perché ci sembra carino e grazioso, è bene valutarne la composizione e i colori utilizzati: l’ideale è scegliere un prodotto realizzato con gomma naturale e con colori atossici, come le vernici per uso alimentare.

Una volta approvati i modelli non nocivi, conviene affidarsi alle preferenze del pupo per la forma: portiamolo con noi e compriamo quello che, a prima vista, lo ha entusiasmato così che - contando su un feeling immediato - saremo sicure che lo userà con piacere, traendo i benefici promessi.

Oltre a questi rimedi, tanto amore e tanta comprensione saranno gli ingredienti giusti per superare il momento delicato che sta tormentando il nostro bambino: passata questa critica fase, avremo sempre sotto gli occhi il risultato dei nostri sforzi in un sorriso ancora più dolce.

Lascia un commento