Bambini perfetti? In India arriva il metodo per metterli al mondo

uttam santati bambini perfetti

Esistono i bambini perfetti? Quante mamme vorrebbero avere dei bimbi impeccabili su cui non avere nulla da ridire? Forse molte famiglie, forse poche. Non possiamo avere una risposta certa, perché per quante lamentele e stanchezze una mamma possa mostrare, amerà sempre la creatura che ha messo al mondo per quello che è, con i suoi pregi e i suoi piccoli difetti di bambino.

Non sappiamo nemmeno se i bambini perfetti potrebbero piacere alla società, se potrebbero placare quel senso di insoddisfazione e quelle manie di perfezione che oggi assillano molte menti.

L’unica cosa che possiamo sapere è che in India, precisamente a Bangkok, un’organizzazione induista chiamata Arogya Bharati, durante degli incontri segreti ha tentato di istruire delle coppie su come mettere al mondo dei “uttam santati”, dei bimbi perfetti.

L’esercizio di bambini uttam santati

Questi bambini perfetti possono essere messi al mondo in base a un modello che prende spunto da degli esperimenti nazisti utilizzando lo yoga e le terapie ayurvediche. Sembra una follia, ma la notizia è circolata su varie testate giornalistiche e anche l’Indian Express ha parlato di un progetto chiamato "Garbh Sanskar", un’idea con l’obiettivo di favorire la nascita di una genìa indigena di carnagione chiara e più intelligente.

I corsi per genitori per avere bambini perfetti

La tecnica del “Garbh Sanskar”, che si traduce in italiano con “istruzione nel seno materno”, si basa sul concetto che lo sviluppo del bambino inizia proprio dal concepimento e può cambiare grazie allo stato mentale dei genitori che procreano. Per questo le coppie che decidono di intraprendere questo cammino si sottopongono a delle purificazioni particolari, a base di nutrimenti con vitamina A e calcio e ad avere rapporti sessuali in momenti stabiliti dal regime.

In India si cercano bambini perfetti

L’esponente del gruppo che propone bambini perfetti ha dichiarato che se si seguono tutte le istruzioni indicate alle coppie, il bambino nascerà brillante, luminoso e più alto. Sono già 450 i bambini procreati con questo metodo e nel 2020 saranno addirittura migliaia.

Pensate che sia follia oppure qualcuna di voi vorrebbe avere un bambino davvero perfetto?

19 comments

  1. Concetta Barbato 25 luglio, 2017 at 00:49 Rispondi

    Prima cosa basta che sono sani e il sesso a me non interessa….oh non si e’ mai contente di niente ! Accontentatevi ingrate della vita …ci sta di peggio….io dico basta che sia sano se vuole Dio !!

Lascia un commento