Bambini in sovrappeso? Arriva Batman (Bambini a tavola)!

In Italia un bimbo su tre è obeso! Per risolvere questo evidente problema arriva Batman - Bambini a tavola, un progetto educativo per sensibilizzare alla corretta alimentazione dei bambini

Batman nasce a Faenza, grazie alla nutrizionista Annamaria Acquaviva e all’Istituto Oncologico Romagnolo. L’obiettivo è assistere le famiglie in cui sono presenti dei bambini in sovrappeso mostrandoli come preparare dei cibi sani e genuini. Il progetto, interamente gratuito, mira a incentivare uno stile di vita più sano e a comprendere quali siano le motivazioni che ostacolano una corretta alimentazione nelle famiglie dove sono presenti dei bambini obesi.  

Secondo Okkio alla salute, un report del 2014, un bambino su tre ha problemi di peso: il 20,9% è in sovrappeso e il 9,8% è obeso. 

In cosa consiste Batman?

Grazie al progetto Batman, la nutrizionista Annamaria Acquaviva ha lavorato per alcuni mesi con trenta bambini con problemi di peso di età compresa tra i 3 e i 10 anni, residenti nelle aree di Ravenna, Bologna e Faenza. I bimbi sono stati visitati gratuitamente e hanno partecipato ad un gioco sia reale sia virtuale, legato alle ricette e al modo di consumare i cibi.

Un progetto educativo, in sintesi, che mira a modificare lo stile di vita e a migliorare l’alimentazione dei più piccoli, che alla luce delle recenti ricerche sull'obesità infantile, hanno in alcuni casi, dei problemi di sovrappeso.

La campagna web 

Il progetto comprende anche una campagna di sensibilizzazione virtuale. Utilizzando l’hashtag #ProgettoBATMANBambiniATavola sui social network più conosciuti, è possibile guardare delle ricette sane preparate dai più piccoli. I gustosi piatti sono realizzati con prodotti freschi e sani. 

La quantità e la qualità del cibo che assumono i bambini, durante i primi anni della loro vita, è indispensabile per la loro crescita e la loro salute nell'età adulta. Se il bambino inizia a comprendere da subito, anche giocando, quale cibo sia più adatto per la sua salute, sarà più propenso a non cadere in eccessiva tentazione durante il corso della sua vita. 

Lascia un commento