Bambini, storie di viaggio e di speranza: la mostra alla Camera

Bambini, storie di viaggio e di speranza mostra

Presso la Camera, nel complesso di vicolo Valdina, sarà inaugurata la mostra "Bambini, storie di viaggio e di speranza" dedicata a tutti i piccoli profughi che sono fuggiti dalla loro terra alla ricerca di una vita migliore. La mostra aprirà i battenti il 3 ottobre, giornata dedicata alla Memoria delle vittime delle migrazioni. Proprio il 3 ottobre 2013 si verificò la strage dell'Isola dei Conigli, in cui tantissimi migranti persero la vita in mare, molti dei quali bambini.

Bambini, storie di viaggio e di speranza: la mostra

La mostra, organizzata dall'Associazione Museo Migrante, UNICEF e Studio Azzurro, con la collaborazione della Rai e di Auxilium, sarà suddivisa in due parti. Verranno esposti gli oggetti delle 368 vittime del naufragio dell'Isola dei Conigli, tra cui molti giocattoli dei bambini che cercavano un futuro migliore ed invece hanno trovato una tragica morte. Inoltre due installazioni multimediali racconteranno le storie di 5 bambini migranti, che portano ancora dentro le ferite per gli abusi, la fame, la guerra e la carestia.

Una mostra itinerante per l'Italia

La mostra resterà aperta fino al 13 ottobre (sabato e domenica esclusi), e girerà in tutta Italia per sensibilizzare le persone sul tema dell'immigrazione. A tal proposito l'UNICEF ha lanciato un video sui migranti recentemente, raccontando le storie drammatiche di bambini sopravvissuti alle guerre.

Lascia un commento