"Non sono stato io, è stato Batman!" (VIDEO)

colpa-di-batman

L’inconsapevole comicità dei bambini piccoli, talora, ci lascia assolutamente di stucco. Quando pensi che sia troppo ingenuo per elaborare strategie difensive, te lo ritrovi a mettere in campo tutta la sua fantasia pur di non assumersi la colpa di una marachella.

"Non sono stato io, è stato Batman!"

È il caso, ad esempio, del delizioso bambino scozzese di questo esilarante video, che in pochi giorni è diventato un vero e proprio fenomeno del web. Quando, infatti, la mamma, trovandolo davanti allo specchio, tutto scarabocchiato, della propria camera da letto gli chiede spiegazioni, il piccolo, senza esitazioni di sorta e con vocina vivace e sicura, le risponde: Non sono stato io, è stato Batman, è stato lui.

Come dire, meglio dare la colpa a un super eroe, che in fondo agisce sempre a fin di bene, che prendersi una sgridata in più dalla mamma. Quest’ultima, d’altra parte, non può fare a meno che accettare di buon grado la “scusa” del proprio cucciolo, apprezzandone la creatività e l’intraprendenza.

Il video è stato realizzato dalla genitrice del piccolo mentitore, Laura Hopkins di Inverness