Bimba colpita da meningite: le condizioni sono stabili

Bimba colpita da meningite

La bimba colpita da meningite a Perugia è stata ricoverata presso la struttura complessa di Pediatria del S. Maria della Misericordia. La piccola di 8 anni ha contratto la meningite da meningococco di tipo B, la forma più comune di questa patologia. Il batterio identificato sembra essere sensibile alla terapia antibiotica adottata per contrastarlo.

Bimba colpita da meningite in lieve miglioramento

La professoressa Susanna Esposito, che sta seguendo la piccola, ha comunicato che le condizioni della bambina sono in leggero miglioramento e che la febbre e la cefalea stanno lentamente scomparendo. L'ospedale di Perugia ha anche rilasciato una nota in cui si dice fiducioso sulle condizioni della piccola che continuano a migliorare.

Meningite, una patologia che fa paura

La meningite è una patologia che fa paura, perché nei casi peggiori può portare anche alla morte fulminante in pochi giorni. Purtroppo è di qualche giorno fa la notizia di una bambina morta per meningite dopo un bacio di un parente, che le ha trasmesso il virus dell'herpes labiale. Per tenere al sicuro i propri bambini bisogna garantire loro un ambiente igienico e privo di batteri o virus.

4 comments

Lascia un commento