Bimba rischiava l'orecchio per degli orecchini bijoux

infezione orecchini bambina

La storia di Ciara Moloney, e della sua bimba di 3 anni, sta facendo il giro il mondo. È una notizia che fa riflettere e che deve servire da spunto per noi mamme nel prestare ancora più attenzione quando di mezzo c'è la salute dei nostri figli. Ciara, una mamma irlandese, voleva semplicemente accontentare la sua bimba, che desiderava farsi i buchi alle orecchie e poter finalmente indossare degli orecchini a forma di coccinella. Tutto questo, seppur normale, si è trasformato quasi in una tragedia, mettendo addirittura in pericolo la vita della piccola Amelia.

Il pericolo dietro un innocente buco alle orecchie

Amelia, 3 anni, desiderava da tanto tempo i buchi alle orecchie, per poter indossare gli orecchini. La sua mamma ha quindi deciso di accontentarla e, per farla ancor più contenta, le ha fatto indossare gli orecchini di bigiotteria, a forma di coccinella, che le erano stati regalati tempo prima.

Dopo solo 3 giorni però, la piccola ha iniziato a lamentarsi del fastidio e del dolore a un lobo. Ciara ha subito osservato l'orecchio della bimba e si è accorta che era rosso, sanguinante e molto gonfio. Si è affrettata a togliere l'orecchino, ma dal lobo della bimba è uscito molto sangue. La piccola Amalia piangeva di dolore e spavento, così mamma Ciara ha portato immediatamente la sua bambina dal medico.

Ecco come si presentava l'orecchio della piccola.

Ciara Moloney infezione orecchio figlia

Una grave infezione a causa di un orecchino di scarsa qualità

Il pediatra ha disinfettato il lobo della bimba e le ha prescritto una cura antibiotica. Ha stabilito che la causa della grave infezione è dipesa dalla scarsa qualità di quegli orecchini di bigiotteria, che alla piccola erano piaciuti così tanto.

Al momento, la bimba sta continuando ad assumere antibiotici, ma come andrà a finire questa storia non è ancora sicuro: c'è la possibilità che possa perdere il lobo e che debba sottoporsi alla chirurgia plastica per ricostruirlo. Mamma Ciara è andata a protestare col rivenditore di orecchini ma lui non ha sentito ragioni: ha risposto che i gioielli, venduti per solo 2,99 sterline, non vanno fatti indossare a bimbi piccoli.

Il messaggio è di fare attenzione a queste cose: un'infezione, anche banale, può comportare serie conseguenze, soprattutto ai bambini.

Lascia un commento