Coccolalo ma non scuoterlo mai! La campagna contro la violenza sui neonati

coccolalo-sindrome-da-scuotimento

È stata lanciata da Terre des Hommes in collaborazione con la Società italiana di neonatologia e SVSdad la campagna di sensibilizzazione contro i maltrattamenti sui neonati.

Il titolo del manifesto, che fa riferimento alla sindrome da scuotimento, dice testualmente "Coccolalo! Ma non scuoterlo mai!" in tante lingue diverse, ed è stato messo in circa 500 reparti di neonatologia di tutta Italia per far capire ai genitori quanto sia pericoloso questo gesto.

La pericolosità della sindrome da scuotimento

I figli neonati non vanno scossi nemmeno per scherzo: infatti entro i primi 5 mesi di vita, potrebbe essere davvero pericoloso.

Il primo periodo può essere stressante per il neo-genitore. La privazione del sonno, la stanchezza, i pianti a volte irrefrenabili, possono creare un terreno fertile all'agitazione eccessiva del genitore.

Ma scuotere un neonato che non smette di piangere significa non solo rischiare di danneggiarlo per sempre, ma addirittura di ucciderlo.

Se siete sotto stress fatevi aiutare: la vita di vostro figlio è davvero troppo preziosa per metterla a rischio!

infografica sindrome da scuotimento

Lascia un commento