Come riciclare la colomba e le uova di Pasqua

Le feste di Pasqua portano con sè non solo tanta gioia e divertimento ma anche numerose quantità di avanzi. Nonostante siano piuttosto brevi infatti esse si basano su un concetto fondamentale: il cibo non può e non deve mancare.

Dopo le abbuffate di questi giorni però può capitare di avere a casa ancora delle rimanenze di cibo, in particolare per ciò che riguarda i dolci tipici del periodo pasquale ovvero la colomba e l'uovo di cioccolato. Chi non riesce a smaltire tali alimenti oppure ha voglia di sperimentare qualcosa di nuovo può cimentarsi nella preparazione di ricette semplici ma davvero gustose che permettono di riciclarli senza sprechi.

Riciclare le uova di cioccolato: come fare

Le uova di cioccolato possono essere riciclate in diversi modi molto semplici ma estremamente efficaci. Ad esempio un metodo decisamente rapido consiste nello sciogliere a bagnomaria il cioccolato per poi utilizzarlo per farcire altri dolci oppure come una sorta di crema spalmabile.

Le uova di cioccolato fuse sono ottime inoltre da servire come dessert sulla banana tagliata a rondelle, sul gelato oppure sulla pera cotta.

In alternativa è possibile creare dei cioccolatini davvero sfiziosi da servire ai propri ospiti. Per farlo bisogna procurarsi degli stampini dentro ai quali aggiungere del cioccolato fuso, del latte condensato e del burro. Successivamente si fa raffreddare tutto in frigorifero per alcune ore, dopodiché si prelevano delicatamente i cioccolatini.

Riciclare la colomba di Pasqua: come fare

Anche i modi per riciclare la colomba di Pasqua sono molteplici, benché meno immediati rispetto alle uova di cioccolato.

Il plum cake rappresenta una delle ricetta più facili da fare con la colomba avanzata: basta infatti sbattere uova, latte, lievito e farina in una ciotola, dopodiché bisogna aggiungere la colomba a pezzettini. Successivamente bisogna versare una parte del composto ottenuto in uno stampo per plum cake, aggiungere uno strato di cioccolato e chiudere il tutto con l'altra parte del composto. A questo punto non resta altro che far cuore bene in forno e ricoprire il tutto con dello zucchero a velo.

Un'altra idea sfiziosa, che piacerà sicuramente ai bambini, consiste nel trasformare la colomba in una sorta di lecca lecca. Per farlo basta prendere alcuni pezzetti di dolce e lavorarli con le mani per trasformali in piccole palline. In seguito si può passare la colomba in un pò di cioccolato fuso e disporre la pallina su uno stecchino. Fatto ciò basta poi porre in frigorifero per alcune ore e gustare questa deliziosa ricetta.