Emanuela Tittocchia: “Ho perso il figlio di Fabio Testi”

Emanuela Tittocchia aborto spontaneo fabio testi

Emanuela Tittocchia apre il suo cuore e ci racconta del suo aborto spontaneo del figlio concepito con Fabio Testi quando stavano insieme.

Il dramma dell'aborto spontaneo per Emanuela Tittocchia

L'attrice, che frequenta spesso i salotti televisivi, si è lasciata andare a una confessione dolorosa durante un'intervista a Novella 2000. Emanuela Tittocchia ha raccontato il dramma dell'aborto spontaneo che ha dovuto vivere; all'inizio della relazione con Fabio Testi era rimasta incinta, anche se pensava che il suo ritardo dipendeva dallo stress e ai suoi vecchi problemi legati ai disturbi alimentari, invece era in dolce attesa. La gravidanza, però, è durata poche settimane e non è andata a buon fine.

Fabio Testi era all'oscuro di tutto

Il suo compagno, Fabio Testi, non sapeva nulla: voleva aspettare il momento giusto per rivelare il suo dolce segreto, perché stavano insieme da poco tempo ma Emanuela non solo ha deciso di nascondergli la gravidanza ma anche l'aborto. La storia con il bell'attore è finita e lei ora a 47 anni vuole tanto un figlio. Forse l'ha ispirata il film che ha girato e che uscirà nelle sale nel nuovo anno "Un figlio a tutti i costi" o forse è un desiderio che ha nel cuore da sempre di diventare mamma.

Lascia un commento