Festa della mamma 2017: 3 cose da fare con lei

Domenica 14 maggio sarà la festa della mamma, una delle feste più tenere dell’anno, che ricorda a famiglie e single quanto sia importante questa figura nella nostra vita di tutti i giorni.

È solo un giorno e la mamma va festeggiata sempre, però è anche una bella occasione per trascorrere una domenica diversa dalle solite, vivere questo evento in maniera speciale.

Nessun regalo, niente fiori da far trovare sul tavolo a pranzo: seppur graditi, quest’anno per la festa della mamma regaliamo un’emozione.

Dimentichiamo per un giorno che è domenica e la si vive in famiglia; scegliamo di coccolare la mamma invitandola a fare qualcosa di diverso insieme a noi. Non vi viene in mente che cosa fare? Vi lasciamo noi qualche idea.

3 cose da fare con la mamma alla festa della mamma 2017

Coccolatevi con la mamma in relax

Mamma e figli in piscina o alla SPA: quale giornata migliore se non quella di una ricorrenza speciale per inaugurare la stagione estiva in piscina? In un hotel confortevole con pranzo incluso nel pacchetto, o anche in una SPA per essere coccolate, servite e riverite. Il successo è assicurato.

Una domenica di shopping con la mamma

Mamma e figli a fare shopping: la domenica ci sono tanti negozi e centri commerciali aperti. Perché non uscire tra donne e far dimenticare alla propria mamma tutti gli impegni e i doveri della settimana? Un invito a fare shopping insieme le ricorderà quanto è bello pensare anche a se stesse.

Avventura? Sì, sto!

Mamma e figli all’avventura: è un’esperienza per la mamma che barcolla ma non molla, che ha sempre energia da vendere e ha voglia di grandi emozioni. L’idea perfetta è portarla in un parco avventura. Se ci sono i nipotini è ancora più divertente.

Sono solo tre idee, diverse e speciali perché aiutano a stare insieme. Ciò che importa per questa giornata speciale è svincolare la mamma da compiti e faccende, per farla sentire la vera protagonista della sua festa. E mi raccomando: è proibito farla cucinare!

festa della mamma 2017

Lascia un commento