Il finocchio aiuta nell'allattamento al seno

allattamento finocchio

L’allattamento al seno è una scelta importante da parte delle neo-mamme, sebbene non obbligatoria. È un modo naturale e bellissimo per stabilire un legame con il bambino e permette di dare al piccolo tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno per crescere sano e forte. Per tutte le mamme che provano difficoltà ad allattare, ci sono molti alimenti che favoriscono l’allattamento al seno, mentre altri andrebbero evitati. Un alimento perfetto per questa fase è senza dubbio il finocchio. Vediamo perché.

Le proprietà del finocchio durante l'allattamento al seno

Il finocchio è una verdura impiegata per molte ricette e consigliatissima da dietologi e medici, per le innumerevoli proprietà benefiche per l’organismo. Ottimo per la digestione, è un ingrediente anche molto indicato per ridurre i problemi dell’allattamento durante la gravidanza, e agevolare la mamma che vuole provare quest’esperienza speciale con il bambino.

Il finocchio contiene alcune sostanze, tra cui l’anetolo, che imita gli ormoni che danno il via all’allattamento, ossia gli estrogeni. Sapendo questo, la madre dovrebbe trovare il modo di consumare spesso il finocchio, in varie ricette, per dare il via a un allattamento naturale e regolare.

Come consumare il finocchio durante la gravidanza

Sono moltissimi i modi in cui il finocchio può essere consumato. Cotto, fresco, aggiunto a qualche piatto, in infuso o grazie ai semini sciolti nell’acqua calda. La prima cosa da fare è assicurarsi, presso il proprio medico di fiducia, di poter consumare il finocchio senza problemi. In seguito, le mamme dovrebbero fare in modo di includere questa utile verdura nella loro dieta.

Oltre a favorire la produzione di latte e l’allattamento al seno, il finocchio è ottimo per la digestione e per ridurre il bruciore di stomaco.

In alcuni casi bisogna però prestare attenzione al consumo di finocchio, perché potrebbero esserci alcuni piccoli effetti collaterali da considerare. Il finocchio assunto durante l'allattamento materno infatti può provocare spossatezza al bambino, causare reazioni allergiche o, in pazienti che hanno già problemi di epilessia, può scatenare degli attacchi.

Anche se il finocchio è utilissimo per l’allattamento, ci sono molti altri alimenti che fanno bene alla mamma e al bambino durante la gravidanza. È fondamentale abituarsi a seguire una dieta sana ed equilibrata durante la gravidanza, consultando un dietologo o il proprio medico curante. Tramite una dieta adeguata si possono infatti ridurre di rischi e problemi e assicurarsi una gravidanza regolare e lo sviluppo del bambino forte e sano.