Ginnastica sul sofà: gli esercizi da fare davanti alla TV

Ginnastica sul sofà

Una volta messi a letto i bambini, la stra grande maggioranza di noi ha l'abitudine di mettersi comoda sul divano di casa e seguire i proprio programmi TV preferiti: dalle serie TV americane alle fiction nostrane, i palinsesti televisivi soddisfano i gusti di tutte noi per una qualche ora di relax.

Come ben sappiamo, fra un pezzo di film e l'altro ci sono alcuni minuti di break, con gli spot pubblicitari: c'è chi ne approfitta per lavarsi i denti, chi per finire di riordinare la cucina e chi per fare un po' di zapping.

L'idea alternativa allo zapping: ginnastica sul sofà!

Qualcun'altra potrebbe approfittarne per svolgere alcuni esercizi di fitness studiati su misura da un'esperta del settore, Neila Ray: sul suo sito ha pubblicato un set di esercizi da svolgere sul divano proprio durante l'intervallo pubblicitario.

Come sua abitudine, Neila Ray propone esercizi facili da svolgere e veloci da apprendere, grazie a una funzionale rappresentazione grafica.

L'idea di fondo è quella di unire l'utile (esercizio fisico) al dilettevole (una comoda serata davanti alla televisione): una buona idea, insomma? Dipende, soprattutto dall'uso che facciamo della televisione; se ad esempio siamo delle vere addicted, tanto da trascorrere intere domeniche pomeriggio davanti allo schermo, l'idea di cominciare a fare ginnastica sul sofà non è male per iniziare a fare un po' di movimento.

Di certo, l'eseguire questi esercizi è solo il primo passo: l'attività fisica per un buon stile di vita non si riduce solo a qualche esercizio sul divano, ma richiede impegno e costanza nella vita di tutti i giorni.

Lascia un commento