In Gran Bretagna fecondazione assistita da tre genitori

fecondazione-assistita-da-tre-genitori-in-gran-bretagna

La notizia riguarda il Regno Unito e informa di un cambiamento  importante che segna una tappa nella storia della maternità e della fecondazione assistita. La Gran Bretagna autorizza la fecondazione assistita mediante il DNA di tre genitori.

L’autorizzazione arriva dal Comitato Bioetico britannico dopo una proposta di legge datata 2015.

La Gran Bretagna primo paese per fecondazione assistita da tre genitori

Ne avevamo già parlato mesi fa raccontando un caso di fecondazione assistita da tre genitori in Messico. Si era ricorsi a questo metodo perché la mamma biologica del bambino ha la sindrome di Leigh e per questo motivo la donna aveva già perso due bambini.  

Il metodo di trasferimento pro nucleare nel Regno Unito

Il metodo approvato nel Regno Unito è differente da quello del Dottor Zhang utilizzato in Messico, che si chiama trasferimento nucleare. In Gran Bretagna, invece, prende il nome di Trasferimento pro nucleare e interessa la fecondazione della cellula uovo della mamma e quella della donatrice insieme allo sperma del padre.

Con questa novità nel Regno Unito due genitori affette rare malattie genetiche possono avere dei figli sani attraverso il riconoscimento di un metodo medico.  

1 comment

Lascia un commento