GruCity: la città per bambini dove si impara un mestiere

I protagonisti sono loro, i bambini dai 4 agli 11 anni. A GruCity possono giocare e sperimentare i vari mestieri, vedere da vicino il mondo dei grandi. In questa città i bambini scoprono nuovi punti di vista, volano con la fantasia, imparano l’importanza della collaborazione, aumentano la creatività e soprattutto si divertono attraverso quello che è un tema ludico ma anche educativo e culturale.

Cos'è GruCity?

GruCity è un progetto altamente innovativo di Le Gru a Grugliasco. All’interno di una grande struttura coperta della grandezza di 1200 metri quadri è stata creata una vera e propria città in miniatura. Qual è la sua peculiarità? Che tutto è a misura di bambino! I bambini saranno quindi in grado di entrare in maniera vera e propria nei panni dei grandi, cimentandosi nei vari mestieri. È un progetto che punta a insegnare cose importanti ai bambini, come la collaborazione ed il rispetto, tutto in maniera divertente e attraverso il gioco.

Come funziona GruCity?

A partire dal giorno venerdì 9 Marzo alle 16 si sono aperte le porte della città per tutti i bambini di età compresa fra i 4 e gli 11 anni ed a un accompagnatore per bimbo. I bambini, saranno accompagnati da un team altamente specializzato di sportivi ed educatori durante la durata delle attività. Per entrare appieno nel personaggi i bambini possono scegliere di vestirsi con un abito corrispondente ad uno dei 12 mestieri che si trovano a GruCity.

All’interno della città si può lavorare nel cantiere edile, diventare cuochi, poliziotti, pompieri, medici, lavorare in un salone di bellezza o al supermercato, fare le pulizie, lavorare per i media e fare il giornalista, essere impiegati a Casa Beretta o lavorare in officina.

Qual è l'obiettivo di GruCity?

Tutte le attività che vengono svolte all'intero di GruCity sono ideate e create per essere sicure, per aiutare i bambini a sviluppare la loro identità e la loro personalità, sottolineando l’importanza della salute e del benessere. Il tutto, ovviamente, con un approccio ludico.

1 comment

Lascia un commento