"I papà spiegati alle mamme": in arrivo il manuale

A volte noi mamme tendiamo a concentrarci un po’…sull'essere mamme. E'  vero che si tratta di un’esperienza travolgente, che una volta nati i pargoli occupa tutto il nostro tempo. A volte però dimentichiamo di avere accanto i papà: anzi ci sembrano quasi un mistero.

Per venire a capo di tutto questo, possiamo leggere un libro godibilissimo scritto da Federico Ghiglione, mediatore familiare: "I papà spiegati alle mamme".

Si tratta senza dubbio di una novità, perché accanto ai tantissimi libri che spiegano l’esperienza di essere mamma, ce ne sono davvero pochi che parlano dell’essere padre. C’è da dire che a volte gli uomini fanno più fatica a raccontare se stessi, ad aprirsi, a parlare un’esperienza così travolgente, a differenza delle donne che spesso nella parola trovano sollievo anche ai momenti di difficoltà.

In Italia c’è poi un altro problema: vige ancora a volte lo stereotipo per cui l’uomo deve occuparsi della stabilità economica della famiglia, ma non ha altre responsabilità. Al massimo gioca con i bambini, lasciando poi il peso dell’educazione in gran parte sulle spalle della madre. Per fortuna i padri assenti o autoritari sono sempre meno, e ci sempre più papà in grado di occuparsi in tutto e per tutto dei propri figli.

Nel suo libro, Federico Ghiglione cerca di trasmettere alle mamme tutta la ricchezza della figura paterna, di spiegarne il ruolo unico e indispensabile, di far capire quanto sia bellissimo ma al tempo stesso complesso, essere papà.

E così prende in esame le diverse fasi che portano a diventare padre, dal concepimento al parto, passando attraverso la sessualità fino all'educazione dei figli. All'interno del libro potrete trovare sia esperienze personali che fatti maturati dal suo lavoro di mediatore: il testo è divertente e illuminante, perfetto per capire davvero chi sono questi meravigliosi, divertenti e sorprendenti papà.

Lascia un commento