Imparare l'inglese con l'App Fun English

In un mondo sempre più cosmopolita, imparare la lingua inglese è fondamentale per i bambini, e prima lo si fa meglio è!

Ecco allora che, per apprendere l’inglese in maniera divertente, è arrivata l’App Fun English (la prima lezione è gratis, per Tablet e Smartphone).

I bambini potranno frequentare un vero e proprio corso di inglese, suddiviso in sei lezioni: colori, numeri, animali, frutta e verdura, lettere e parti del corpo. In ogni sezione sono presenti giochi diversi attraverso cui imparare i primi suoni, lettere e parole in maniera assolutamente divertente.

Ogni lezione, infatti, ha un approccio semplice e intuitivo anche per i più piccoli, e insegna il vocabolario base presentando le varie parole in contesti sempre differenti, aiutando la memorizzazione. Ogni termine è pronunciato sia nell’inglese britannico, che in quello americano, facendo attenzione anche alla tonalità e alle espressioni fonetiche.

La grafica accattivante con personaggi simpatici e le immagini grandi e colorate, poi, catturano l’attenzione, insieme al sottofondo musicale che allieta l’apprendimento senza distrarre.

Nella prima lezione sui colori, per esempio, ci sono sette giochi diversi, che insegnano i nomi dei colori, riconoscendoli e mescolandoli insieme. In Bubbles, per esempio, con diversi livelli di difficoltà, vengono lanciate in aria tante palline colorate. Il bambino deve far scoppiare con dito la pallina del colore che viene nominato. In Memory, invece, bisogna accoppiare i colori uguali. Ogni volta che si sbaglia, le carte si mescolano e si ricomincia di nuovo.

Scelto da più di un milione e mezzo di famiglie in tutto il mondo, l’App Fun English è stata appositamente pensata, da esperti del settore, per bambini tra i 3 e i 10 anni.

Lascia un commento