Lampade a palloncino, Memory fa tornare bambini

Se ti ricordi di corse spensierate su prati o di passeggiate in città con stretto tra le mani lo spago di un palloncino colorato, fai un salto nel passato con le lampade a palloncino Memory.

Memory è una linea di oggetti d'arredo e per l'illuminazione frutto della creatività del designer Boris Klimek.

Le lampade hanno una deliziosa forma di palloncini colorati corredati di filo. Sono realizzate in vetro opalino e nascono proprio per ricordare i piacevoli momenti dell'infanzia, quando si giocava con i palloncini colorati.

La somiglianza con l'oggetto dei giochi di tanti bambini è sbalorditiva. Infatti, le lampade si adagiano sul soffitto con tale leggiadria e delicatezza da sembrare sospinti fin la su dal vento, come i palloni gonfiati con l'elio. Esistono però anche inversione da parete. L'accensione poi è divertente e geniale al contempo: basta tirare il filo! Disponibili in due dimensioni e tante colorazioni, possono essere l'elemento d'arredo chiave di una casa un po' spenta. Elemento d'arredo originale e funzionale con cui arredare per esempio un salotto e portare una nota di colore in tutta la casa.

Basta provare a immaginare un "grappolo" di palloncini-lampada colorati tutti vicini in un punto del soffitto, lo spettacolo per gli occhi è assicurato, ma anche la luce!

Ovviamente questa di Klimek non è l'unica versione delle lampade di design a forma di palloncino, ne esistono diverse anche in vetro soffiato colorato, o in versione più economica, dipende quindi dai gusti personali e dal budget a disposizione quale creazione scegliere. In ogni caso, qualsiasi sia la scelta, sarà comunque un'idea d'arredo non solo trendy, ma anche molto originale, che ben si sposa soprattutto con un arredamento moderno, ma che può rendere più easy anche uno stile classico.

Lascia un commento