Le carezze fanno bene al cuore del neonato

carezze-neonato

Se fino a poco tempo era solo un'opinione comune, ora una ricerca scientifica l’ha dimostrato: le carezze fanno bene al cuore.  

Quei ricordi nel pancione che si chiamano carezze

Nei bambini appena nati, soprattutto se prematuri, le carezze non solo producono un effetto molto rilassante, ma determinano anche un rallentamento del battito cardiaco.

In base alle scoperte dei ricercatori tedeschi, la sensibilità a questo tipo di stimoli, inoltre, è una dote ereditaria e innata, per un semplicissimo motivo. Il primo senso a svilupparsi nel bambino è il tatto ed è attraverso di esso che il bimbo riesce a mantenere un legame tra la vita intrauterina e quella dell'ambiente esterno.

Secondo gli scienziati, le carezze dell’adulto riportano il bebè al ricordo di quell'ambiente caldo e confortevole del ventre materno. Per questa ragione le coccole calmano i nervi, predispongono al sonno, accrescono la sensazione di benessere e influiscono sul ritmo cardiaco, rallentandolo e aumentando la percezione di relax.

Un legame più solido con il contatto pelle-a-pelle

Dallo studio, inoltre, è emerso un altro dato fondamentale: le carezze svolgono un ruolo decisivo nel processo di "bonding" (l'insieme delle dinamiche che rafforzano il legame fra madre e bambino).

Il contatto pelle a pelle sembra agevolare ulteriormente questo processo, giacché il bambino associa la piacevolezza delle carezze e delle coccole alla figura materna o paterna. E il fatto che tale evento provochi delle reazioni benefiche anche a livello fisiologico, non fa che sostenere la teoria incoraggiata da tutti gli psicologi per cui la vicinanza continua tra madre e figlio non può che far bene al piccolo, soprattutto nei primi mesi di vita.

Come spiegano gli esperti, tuttavia, il bonding è un processo, non un evento: ciò significa che è rafforzabile e recuperabile. Pertanto, non preoccupatevi se per un motivo o per un altro non siete riuscite a stare a stretto contatto con vostro figlio fin dalla nascita: avrete tempo per recuperare e ogni momento sarà buono per rendere più forte il vostro rapporto. 

22 comments

Lascia un commento