Lentiggini dei bimbi e sole: consigli per un'abbronzatura sicura

lentiggini bambini spiaggia

Molti le ritengono simpatiche, altri invece le considerano un brutto inestetismo. Stiamo parlando di quelle macchioline scure che colorano il corpo e ancora più spesso il viso: le lentiggini dei bambini.

Le lentiggini e il sole

Le lentiggini si manifestano sotto forma di minuscole macchie non in rilievo, di forma tondeggiante e di colore marroncino-arancione. In genere si diffondono in quelle zone del corpo più esposte ai raggi solari e compaiono soprattutto nei bambini di carnagione chiara e con i capelli rossi o castano chiaro.

Il motivo di questo fenomeno è spiegato dal fatto che le lentiggini rappresentano un meccanismo di difesa naturale messo in atto dalla pelle per proteggersi dalle radiazioni solari. I raggi luminosi, infatti, penetrando nella cute, attivano delle cellule specializzate nella sintesi della melanina (i melanociti) che determinano lo sviluppo delle lentiggini. Questo processo fa sì che le macchioline aumentino di numero e di colore, fino a scomparire con l'età adulta.

Per un'abbronzatura sicura con le lentiggini

Come abbiamo appena anticipato, i bambini e gli adolescenti con le lentiggini su viso e/o sul corpo hanno una carnagione prevalentemente chiara, per questo motivo si dice che hanno un fototipo basso. Ciò vuol dire che hanno bisogno di una maggiore protezione quando si espongono al sole.

Con l'arrivo della bella stagione quindi è necessario adottare delle misure adeguate per tutelare la pelle dei nostri bambini, ad esempio attraverso l’impiego di schermi solari con un fattore di protezione superiore o pari a 30. Tuttavia, anche se le lentiggini sono un chiaro segnale di pelle delicata, è altrettanto vero che queste macchioline amano il sole!

Grazie ai raggi solari, le lentiggini tendono ad attenuarsi e a mimetizzarsi: questo accade perché tutta l'epidermide raggiunge un colorito più ambrato e uniforme che è in grado di nascondere le lentiggini. Ad ogni modo, per attenuare queste macchioline è possibile ricorrere a delle creme specifiche a base di vitamina E che possono renderle meno evidenti.

Lascia un commento