Lista nascita bebè: guida completa per le future mamme

lista-nascita-

Quando sta per arrivare un bebè in famiglia, soprattutto se si tratta di un primo figlio, spesso ci troviamo nella condizione di fare una serie di acquisti e magari di compilare una lista nascita, dove amici e parenti possono scegliere cose che vi serviranno davvero, invece di regalarvi 10 cornici d’argento.

Ma quali sono effettivamente le cose di cui non potete fare a meno?

Prima di elencarle, facciamo un distinguo: perché ci sono oggetti che dovete avere giù pronti alla nascita del bambino, senza i quali non potete pensare nemmeno di tornare a casa dall'ospedale, ed altri utilissimi che però possono magari aspettare qualche giorno.

Abbigliamento e biancheria per il bebè

  • Senza dubbio è indispensabile (ma le caratteristiche specifiche variano in base al periodo dell’anno) la parure per la navicella, mentre quella per il lettino può aspettare un po’.lista-nascita-passeggino
  • Importanti, sempre per il lettino i paracolpi e il cuscino anti-soffocamento.
  • A livello di biancheria avrete bisogno di qualche asciugamano, mentre per l’accappatoio potete tranquillamente aspettare.

lista-nascita-bebè

  • Sul tema abbigliamento, ci sono i cambi da portare all'ospedale, e se è freddo sarà indispensabile una tutona o un sacco nanna, mentre per il resto dei vesitini vi consiglio di mettere nella lista nascita un buono…altrimenti potreste ritrovarvi con cambi troppo piccoli e immettibili.

Attrezzatura per il neonato

  • Il Trio: indispensabile. Per uscire dall'ospedale e caricare il bambino in macchina, senza navicella non si va da nessuna parte. Probabilmente il pezzo più costoso di tutti: ma lo userete fino a quando il piccolo non sarà grande e camminerà da solo. 
  • Il Baby Monitor: davvero utile! Sono radioline e vi servono per monitorare cosa fa il bambino mentre siete in un’altra stanza, o se avete casa a due piani.
  • Il Fasciatoio: ne esistono di differenti tipologie. C’è quello da viaggio, che potete sgonfiare e mettere in borsa, ma anche quello fisso in legno o in plastica da tenere a casa. Ci sono fasciatoi cassettiere che sono anche deliziosi mobili per la cameretta del vostro piccolo.

lista-nascita-cameretta-neonato

 

  • Marsupio o fascia: perfetti per portare il bambino e avere le mani libere.

lista-nascita-marsupio

  • Cuoci pappa: si userà allo svezzamento, ma sarà fondamentale per le mamme che vogliono essere autonome nella preparazione di pappe e omogeneizzati.
  • Seggiolone Pappa: altro oggetto indispensabile dai 6 mesi, quando inizierà lo svezzamento.

Accessori per il neonato

  • Nella lista nascita potete inserire il kit per il bagnetto, con la spugna naturale il termometro e la vaschetta.

lista-nascita-prodotti-bebè

  • Potreste mettere magari i piattini e le posate, per avere già tutto pronto per il futuro. Sarebbe carino anche un bel album per le foto dei vostro bimbo.

Tra gli accessori però si possono segnalare anche alcune cose che potreste farvi regalare dopo che è nato il bambino, per avere la certezza che le userete.

  • Parliamo per esempio del kit ciuccio, biberon, sterilizza ciuccio, scaldabiberon. Sono oggetti utili per il bambino che prende il latte artificiale, inutile per quello allattato al seno.

lista-nascita-ciuccio

  • Idem per la ciambella da allattamento: fantastica…ma se poi date il biberon?

Prodotti per il bebè

Anche in questo caso cose da acquistare ce ne sono tante: ma forse è il caso di aspettare un po’, per vedere effettivamente di cosa il piccolo ha bisogno.

  • Sicuramente ci saranno i pannolini: ma meglio non comprare un’unica grande scatola…magari potreste scoprire che la pelle di vostro figlio non tollera quella marca, o che le barriere laterali non sono delle più valide.

lista-nascita-pannolino

  • Idem per quanto riguarda crema, salviettine, olio per il corpo e bagnoschiuma. Infatti prima della nascita ancora non sappiamo quali saranno le caratteristiche esatte del nostro bambino, e rischieremmo di trovarci con prodotti lasciati ad invecchiare nell'armadietto del bagno, perché alla fine si sono rivelati inutili.

lista-nascita-creme

10 comments

  1. Marilena Zappalà 13 aprile, 2016 at 18:59 Rispondi

    Quando leggo queste liste penso sempre che dietro ci sono le aziende che producono questi oggetti che costano una marea di soldi e alcuni sono davvero inutili. La maternità non è un business, le cose REALMENTE indispensabili per un neonato sono davvero poche, per il resto ci si può benissimo arrangiare soprattutto se non si naviga nell’oro. Assolutamente superflue secondo me sono termometro per bagnetto, vaschetta (se si ha già la vasca in bagno … ma appena nati sono talmente piccoli che si lavano nel lavandino), sacco nanna, biberon (sicuramente da non comprare PRIMA della nascita), cuocipappa (pentole normali e per quanto mi riguarda nemmeno baby food a parte poche eccezioni). Anche il trio e marsupio/fascia sono opinabili … e tante altre cose. Pannolini si’… indispensabili come l’amore e la cura da parte dei genitori! Anche farmaci vari se servono ma si spera sempre di no! Le spese vere arrivano quando crescono 😉

  2. Cristina Campanale 13 aprile, 2016 at 19:32 Rispondi

    Il cuoci pappa e il marsupio li ho usati molto , il marsupio è comodissimo quando vai a fare la spesa e il bambino è piccolo per stare seduto nel carrello . Sinceramente ho trovato inutile il box e lo sterilizzatore. Il baby monitor non ce l’ho avuto ma mi sembra inutile . Il fasciatoio è comodo ma forse non indispensabile . Il trio poco utile, ovetto usato due volte, fortunatamente ho preso un semplice trio da 300 euro

Lascia un commento