Mamma salva la vita al figlio donandogli un rene

donare-rene-al-figlio

Noi mamme daremmo tutto per i figli, vero? E una mamma bolognese ha salvato il proprio figlio donandogli un suo rene.

Si è trattato non solo di un infinito gesto d’amore, ma anche di un grande passo avanti della medicina.

Il piccolo ha infatti 3 anni e mezzo, ed è nato con una malformazione ai reni che da subito lo ha costretto a stare 10 ore al giorno attaccato al macchinario per la dialisi.

Niente asilo, per paura delle malattie, pochissime uscite. Alimentazione come massimo problema, perché i reni poco funzionanti non accettavano diversi tipi di alimenti, e poi i continui ricoveri in ospedale.

Il problema del trapianto in un bimbo così piccolo, era il fatto che difficilmente si poteva adattare il rene di una adulto. E invece  al Policlinico di via Sforza a Milano ci sono riusciti: hanno preso quello compatibile della mamma e lo hanno reso adatto al figlio.

Ora lui è uscito dall'ospedale. Per la prima volta ha potuto assaggiare un gelato. Questa estate per la prima volta farà il bagno al mare.

Grazie alla sua mamma che gli donato due volte la vita.

Lascia un commento