Nata con un solo ventricolo oggi Nicole ha un cuore nuovo

Nicole è nata cinque anni fa ma a luglio per lei c’è stata una nuova rinascita. Il trapianto di cuore eseguito per la prima volta al Regina Margherita le ha “offerto” un cuore nuovo, completo e sano.

Il nuovo cuore di Nicole dopo due settimane di operazioni

La storia della piccola Nicole è molto commovente. Nata con un solo ventricolo ha subito due settimane di interventi chirurgici per sostituire il suo cuore a metà con uno artificiale. Insieme alla gemella, con gli organi completamente funzionanti, a lei è stata diagnosticata una malformazione dalla nascita che non le avrebbe permesso di vivere una vita come tutti. Il suo era un mezzo cuore con un ventricolo unico e vasi malposti.

Quando a gennaio, dopo uno dei tanti ricoveri al Regina Margherita, il suo battito si è fermato per tre volte di fila i medici hanno impiantato un cuore artificiale, il “Berlin Heart”. Nonostante la complessità dell’intervento la piccola è rimasta attaccata al cuore artificiale da metà marzo fino a metà luglio, il giorno del trapianto.

Ha risposto a questa grande battaglia con coraggio e volontà. «Ballava e cantava – confida la mamma -  nonostante potesse spostarsi solo del raggio di un metro perché collegata alle macchine. È una guerriera. Ha un’attitudine alla vita.»

Lascia un commento