Neonato morto dopo il parto, i medici “Colpa di un'infezione”

neonato morto dopo il parto

Un'altra tragedia in Campania, dove un neonato è morto dopo il parto. Per questo motivo la famiglia accusa di negligenza dei medici.

Neonato morto dopo il parto a Napoli

Un dolore immenso e inspiegabile stanno vivendo i genitori del neonato morto a poche ore dalla nascita. Alla clinica Villa Betania, a Ponticelli, un quartiere di Napoli, una nuova tragedia ha richiamato l'attenzione su un altro caso di malasanità. Solo qualche giorno fa a Castellammare di Stabia un parto naturale era finito male con un bimbo nato morto e adesso questa nuova disgrazia su cui far luce per capire se la colpa è da attribuire ai medici o a un'infezione.

Medici sotto accusa per negligenza

Il papà del bimbo morto dopo tre ore dalla nascita ha denunciato i medici per negligenza. Secondo l'uomo al momento del parto un'ostetrica non è intervenuta in tempo dopo la rottura delle acque e dopo che la moglie non stava bene con febbre fino a 40°. Un medico avrebbe chiesto d'urgenza un parto cesareo, ma i dirigenti dell'ospedale fanno sapere che non è stato effettuato alcun intervento chirurgico e che il piccolo è deceduto per un'infezione neonatale. Adesso sta alla magistratura verificare le cause del decesso, ma nessuno potrà ridare a questa famiglia il loro bambino.

4 comments

Lascia un commento