Non perdete il 19 e 20 marzo le Giornate del Fai!

giornata-del-fai

Se desiderate trascorrere in maniera speciale la Festa del Papà in questo 2016 siete davvero fortunati: infatti il 19 e 20 marzo ci sono le giornate del Fai.

Sapete di cosa si tratta? Grazie al lavoro delle Delegazioni e dei volontari FAI in questi giorni particolari vengono messi a disposizione luoghi bellissimi da visitare, che spesso a causa di mancanza di personale o per altri problemi sono preclusi al pubblico.

Si tratta di un impegno grande, che coinvolge oltre 900 luoghi che resteranno aperti per questi due giorni. Nel sito del Fai sono indicate le aperture più straordinarie, gli eventi assolutamente da non perdere e gli itinerari da fare nel caso amiate la natura o magari preferiate visitare luoghi simbolo della cultura e della storia del nostro paese.

E sono oltre 380 le città che anche per quest’anno hanno aderito all'iniziativa, creano in giro per l’Italia una grande e bella festa di piazza, che permette alle famiglie e non solo di riscoprire quanto è splendido il nostro paese.

Si tratta dell’edizione numero 24, e  in quella scorsa sono stati ben 8,5 i milioni di turisti Fai che hanno approfittato di questa iniziativa. E facciamo altri numeri: le aperture straordinarie sono ad esempio 91 in Lombardia, 69 in Piemonte, 21 in Toscana, 76 nelle Marche, solo per citare alcune Regioni.

E non dimentichiamo che chi è iscritto al Fai può usufruire di corsie preferenziali e visitare altri luoghi aperti esclusivamente per i soci. È sufficiente iscriversi nel sito e scegliere con quale quota contribuire. Si tratta insomma di un’occasione speciale e da non perdere, per festeggiare l’arrivo della primavera, ma anche per avere una festa del Papà davvero indimenticabile.

E voi che ne pensate? Visiterete qualcuno dei luoghi speciali della nostra splendida Italia?

Lascia un commento