Non solo cibo: ecco i Super Food

Chiunque sia stato stato il padre di una malattia, una alimentazione non corretta ne è stata la madre” diceva il poeta inglese dell'epoca post Rinascimentale George Herbert.

Sin dai secoli antichi e fino alla storia moderna, infatti, è nota l'importanza di una corretta alimentazione, sana e nutriente, per il benessere psico fisico dell'individuo.

Una buona abitudine che parte, come primo step, dalla scelta dei cibi più adatti a favorire il corretto funzionamento dell'organismo e ad evitarne il deterioramento.

Nel nuovo millennio la ricerca di alimenti salutari si è focalizzata su alcune materie prime dall'eccezionale potere nutritivo, rigorosamente dall'animo green: i cosiddetti Super Food.

Una raccolta di spezie, bacche, frutti e semi che contengono elevate quantità di principi attivi preziosi per la salute, ricchi di poteri antiossidanti, stimolanti ed energizzanti, per fare il pieno di benessere e nutrimento.

Mirtilli, bacche di acai e di goji, note per l'alta concentrazione di amminoacidi, vitamine e minerali, magari da aggiungere golosamente allo yogurt greco, un altro super food, o da gustare da sole, come salutari snack.

Te verde e caffè verde, ricchi di polifenoli, drenanti, depurativi e profondamente antiossidanti, sono veri e propri drink della salute.

Nella rassegna dei Super Food, che vengono costantemente integrati in seguito alle numerose scoperte scientifiche in materia, non manca il peperoncino: una spezia super spicy, preziosa per regolare la circolazione sanguigna, ridurre la pressione, favorire la vasodilatazione, intervenire sul metabolismo, regolare il senso di fame, proteggere dai tumori polmonari e lenire i dolori neuropatici.

La lista è ancora molto lunga: vale la pena, quindi, non perdere tempo ed iniziare da subito ad integrare all'interno della propria dieta alcuni dei super alimenti.

Lascia un commento