Nuova Hyundai Santa Fe, l'auto che pensa alla sicurezza del bambino

Hyundai Santa Fe sicurezza bambino

Quando sicurezza e innovazione camminano di pari passo si compiono grandi conquiste nel campo automobilistico. Hyundai Santa Fe è l'ultima arrivata in fatto di garanzie, data la sua natura di ultima generazione che è stata annunciata da pochissimo e sarà sul mercato da marzo.

Nuova Hyundai Santa Fe: dalla parte dei bambini

Sicurezza in auto e su strada: ecco i punti di forza di un modello altamente innovativo che si prende cura di te, avendo a disposizioni dei livelli assistenziali molto tecnologici che agiscono al posto dell'uomo quando è necessario. La cronaca degli ultimi anni ci ha reso noti moltissimi casi di bambini deceduti in seguito ad abbandoni sui sedili posteriori dell'auto. Dimenticanze pagate a caro prezzo che oggi Hyundai vuole combattere, con la sua nuovissima funzione di Rear Occupant Alert. Si tratta di una sofisticata e sensibile tecnologia che consente di rilevare la presenza del bambino nell'abitacolo dopo che si è chiusa la macchina. La nota casa automobilistica si mette dalla parte dei bambini, ma non è l'unica novità che riguarda questo modello di SUV.

Prevenire possibili incidenti stradali con Hyundai

Un altro punto forte a favore della sicurezza su strada è la frenata automatica. In questo ultimo modello di auto firmata Hyundai, la retromarcia non sarà più un problema. Le statistiche parlano chiaro: molti incidenti sono dovuti a manovre sbagliate quando si va indietro con l'auto. Grazie al sistema Rear Cross-Traffic Collision Warning molte collisioni potranno essere evitate. Infatti, si tratta di una sistema di rilevamento che consente di identificare se ci sono ostacoli durante la retromarcia. Ma l'elemento innovativo non è l'avviso automatico che avverte il guidatore di stare attento, ma la frenata. L'auto stessa frena al posto dell'uomo!

Hyundai Santa Fe con le sue innovazioni è l'ultima frontiera in fatto di sicurezza e si prospetta l'auto del futuro.

Lascia un commento