Obama, l'ultimo discorso per la famiglia commuove

obama-pensando-alla-famiglia-si-commuove

Il Presidente uscente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, durante il consueto ultimo discorso di fine incarico, non ha potuto fare a meno di commuoversi quando ha parlato dell’adorata moglie Michelle.

Obama si commuove parlando della famiglia

Le sue parole sono state davvero toccanti; Obama, infatti, di fronte a una platea di uditori assorti (erano presenti almeno 20.000 persone), rivolgendosi alla ex First Lady, ha detto: “Sei stata mia moglie, la madre dei miei figli, la mia migliore amica. Hai reso la Casa Bianca un posto che appartiene a tutti. […] Ti sei assunta un ruolo che non avevi chiesto e lo hai fatto tuo, con grazia e stile”.

Obama orgoglioso delle sue ragazze

Poi, si è rivolto alla figlia Malia, che era presente tra il pubblico e alla figlia Sasha, rimasta a casa per motivi di studio, dicendo loro: “Siete diventate due incredibili giovani donne”. A questo punto le telecamere si sono soffermate sul tenero abbraccio tra Michelle e Malia, volendo sottolineare il momento di particolare commozione. 

 

4 comments

  1. Francesca Gromo 11 gennaio, 2017 at 19:09 Rispondi

    A me non ha commosso per nulla, la famiglia è fatto privato, non pubblico. Gioisco per lui se avrà modo di occupare in casa il tempo vuoto che lo attende; l’importante è che sia fuori dai giochi di potere scellerati che ha messo in atto in Siria e ovunque abbia messo le sue mani sporche di sangue! Mi avete punta sul vivo, così vi ho detto la mia… ma a mio modesto parere sarebbe meglio lasciare fuori da questo gruppo così interessante politica, marketing e pubblicità occulta… 🤗

Lascia un commento