Pirata della strada investe mamma e figlio

Investe mamma e figlio

Un pirata della strada investe mamma e figlio e poi scappa: è successo lunedì pomeriggio a Roma in via Donati. La donna è una 29enne rumena che stava attraversando la strada con il figlio in braccio. L'investitore è invece un 30enne romano alla guida di una Chevrolet, che secondo le prime ricostruzioni dell'incidente, eseguite da parte della polizia locale di Roma Capitale X gruppo Mare, stava guidando contromano ed è fuggito dopo l'impatto.

Investe mamma e figlio: stanno entrambi bene

La donna è stata ricoverata presso l'ospedale Grassi di Ostia in codice rosso, ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Tanto spavento ma nessuna ferita per il bimbo, che è stato ricoverato in codice verde per poi essere dimesso poco dopo.

La strana versione dell'automobilista

L'uomo si è recato spontaneamente dai carabinieri di Acilia verso le 16:30, ritenendo di aver urtato qualcuno con lo specchietto retrovisore. L'uomo ha inoltre aggiunto che non si è fermato dopo l'impatto per non spaventare la moglie incinta. Le forze dell'ordine però non credono a questa versione e sono in corso ulteriori indagini.

Lascia un commento