Rapporto con i cugini: una relazione importante per i bimbi

rapporto con i cugini

Compagni dell'asilo, vicini di casa e figli di amici sono, senza dubbio, figure importanti per lo sviluppo e la crescita dei bambini.

Spesso, però, tendiamo a trascurare l'importanza di aiutare il piccolo ad instaurare un rapporto intenso e costante con alcuni membri della nostra cerchia di parentela, come i cugini.

Il rapporto con i cugini: perché tornare alle origini

Un tempo avere un rapporto quotidiano con i propri cugini - oltre che con gli zii, altra figura chiave per la crescita dei bambini - era la normalità. Complici le grandi case, dove tutta la famiglia abitava o spesso si riuniva, era molto frequente crescere insieme ai propri cugini, spesso coetanei.

Oggi, anche a causa dei cambiamenti dello stile di vita, quest'abitudine si è persa e il filo diretto tra cugini si è deteriorato

Le ricerche, però, evidenziano come sia raccomandabile tornare indietro ed ispirarsi al passato, valorizzando il legame di parentela: uno studio condotto dalla Alder University ha dimostrato come i cugini siano delle figure davvero fondamentali per avere un supporto emotivo nei periodi della vita più complessi - grazie ad una vicinanza generazionale e di età - e per condividere progetti, obiettivi e ricordi di famiglia.

Anche se lontani, cercate di favorire un rapporto con i cugini

Il compito non è dei più semplici, certamente, ma un tentativo va fatto: anche se i cugini del vostro bambino non sono in città, cercate di incentivare e facilitare un rapporto frequente tra i piccoli, anche avvalendovi della tecnologia.

Una chiamata su Skype, qualche foto scambiata su WhatsApp (tra mamme, s'intende), telefonate frequenti dove poterli far interagire oltre le semplici occasioni di ricorrenza, li aiuterà a stringere un legame via via sempre più intenso, che con il tempo si rivelerà prezioso.

I cugini, infatti, riconoscono il valore dell'altruismo e dell'importanza di aiutarsi l'un l'altro: secondo la scienza, è un istinto naturale che scatta, tra cugini, per proteggere la schiera familiare.

55 comments

Lascia un commento