Regali di Natale: i giocattoli ecologici

Fra qualche giorno, i primi alberi addobbati faranno la loro comparsa nelle vetrine dei negozi, seguiti dalle sgargianti luminarie stradali e dalle musichette tipicamente natalizie a ricordare noi tutti che Natale è sempre più vicino, nonché che è ora della corsa ai regali.

I primi e più difficili da accontentare sono naturalmente i bambini: fra i super eroi del momento e il ritrovato elettronico dell’ultima ora i negozi offrono di tutto e di più, lasciandoci solo l’imbarazzo della scelta.

Resistere alla tentazione degli imballaggi accattivanti e delle simpatiche lucine e canzoncine potrebbe essere difficile. Ma prima di cedere, chiediamoci se siamo proprio sicure di voler donare un giocattolo commerciale, forse anche tossico, al nostro bambino.

Non sarebbe meglio cercare una soluzione educativamente ed ecologicamente migliore?

Negli ultimi anni, infatti, trovare un giocattolo ecosostenibile non è più un’impresa impossibile: anche grazie a Internet, si sono diffusi un numero sempre maggiore di negozi e portali che offrono prodotti che siano al contempo riciclabili, atossici, realizzati con materiali naturali ed educativi.

Infatti, oltre a proporre attività e giochi che favoriscano lo sviluppo delle facoltà intellettive e della abilità manuali, rappresentano un valido ed efficace insegnamento green-oriented, volto a trasmettere sin dall’infanzia l’importanza della natura e il rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Dalle bamboline alle costruzioni in legno certificato, dai sonaglini ai costumi di carnevale è possibile scegliere fra una ricchissima gamma di giocattoli sicuri ed ecologici con cui il nostro bambino potrà giocare serenamente e sviluppare ulteriormente la sua fantasia e la sua creatività, grazie a giochi semplici ed essenziali che lascino ampio spazio alla sua immaginazione.

Dunque, per Natale scegliamo giocattoli che siano davvero un dono utile e prezioso per la crescita dei nostri bambini e non solamente la risposta a un martellamento pubblicitario.

Lascia un commento