Repubblica Ceca, in aumento i bambini abusati

repubblica-ceca-aumento-bambini-abusati

Di fronte al significativo aumento del numero di bambini abusati e trascurati nella Repubblica Ceca, il Consiglio per i diritti umani del Governo ha deciso di ridurre gradualmente l’affidamento dei bambini alle case famiglia, ritenendo che in queste strutture sia assente un approccio personale da parte degli operatori, i quali non prenderebbero in seria considerazione lo sviluppo psichico ed emotivo dei piccoli ospiti.

La posizione della Commissione Iustitia et Pax

Questa misura, tuttavia, non è stata considerata opportuna da parte della Commissione Iustitia et Pax, secondo cui “non è auspicabile limitarsi a eliminare le case-famiglia collettive, cosa che genererebbe un effetto valanga; sarebbe meglio invece adottare misure sensibili che tengano conto del bene dei bambini e delle capacità reali del sistema di evitare un peggioramento della situazione”.

Bambini abusati, i genitori affidatari vanno controllati

D’altra parte la Conferenza della Commissione Episcopale ritiene che sia necessario concentrarsi anche sulla costruzione di una adeguata rete di servizi che si occupi della ricerca e della formazione dei genitori affidatari, affinché possano occuparsi nel migliore dei modi dei bambini in cerca di famiglia. 

Lascia un commento