Riciclare le confezioni delle patatine creando dei tubi porta giochi

Lo so che siete delle mamme bio e non permettereste mai ai vostri bambini di mangiare le patatine fritte confezionate, ma, potete sempre chiedere a qualche amica di tenervi da parte i tubi di cartone in cui solitamente vengono confezionate.

Perché? Ma per realizzare dei coloratissimi e divertentissimi tubi porta giochi per i vostri bambini.

Seguite le istruzioni contenute nella nostra guida e buon divertimento.

 

Per costruire il tubo porta giochi avrete bisogno di:

1 tubo vuoto per le patatine (tipo Pringles) completo di tappo di plastica

colla vinilica

1 foglio di carta da regalo colorata

un pennello

un nastro di stoffa

un taglierino

delle forbici

 

STEP I

Come prima cosa pulite con un panno umido l’interno del tubo per eliminare eventuali tracce di unto. Con la punta delle forbici praticate un foro due centimetri sotto il bordo superiore. Fate lo stesso dalla parte opposta. Alla fine dovrete ottenere due fori opposti.

STEP II

Stendete la carta da regalo su un piano da lavoro e tagliate la quantità necessaria per rivestire completamente il tubo delle patatine. Tagliatene un po’ di più per sicurezza, tanto dopo taglierete la parte in eccesso con il taglierino. Con il pennello ricoprite il tubo di colla vinilica.

STEP III

Rivestite il tubo con la carta da regalo avendo cura di tirarla bene in modo da non creare bolle d’aria. Lasciate asciugare per un’oretta, quindi, rifinite i bordi con il taglierino eliminando la carta in eccesso.

STEP IV

Con la punta delle forbici bucate la carta in corrispondenza dei fori che avevate fatto in precedenza. Fate attenzione a non strappare il rivestimento. Infilate le due estremità della fettuccia di stoffa nei due fori e create una sorta di manico. Fissate la fettuccia dall’interno praticando un nodo alle due estremità. Chiudete il tubo con il suo coperchio di plastica.

 

Il tubo porta giochi è pronto. Il vostro bambino potrà utilizzarlo per metterci i colori, le figurine e piccoli giochi da portare con sé quando è fuori casa.

 

 

Lascia un commento