Riciclo creativo: il gioco del memory con i tappi di plastica

Lo sapevate che con i tappi delle bottiglie di plastica dell’acqua è possibile creare tanti oggetti utilissimi per la vita di tutti i giorni.

La plastica è un materiale preziosissimo e non va sprecato o buttato via, ma riutilizzato più e più volte, dandogli sempre una nuova vita.

Nel nostro post sul riciclo creativo vi spiegheremo come costruire un divertentissimo gioco da fare insieme ai vostri bambini per sviluppare la memoria e la capacità di orientamento nello spazio: il memory.

 

Per costruire il vostro originalissimo Memory con i tappi di plastica vi occorreranno:

36 tappi di plastica dello stesso colore

un foglio

una riga

una matita

colori

forbici

colla

 

STEP I

Come prima cosa misurate il diametro della parte interna del tappo e poi disegnate 36 cerchi uguali su un foglio di carta bianco aiutandovi con un compasso.

STEP II

Decidete i 18 soggetti che comporranno il vostro gioco e disegnateli all’interno dei cerchietti che avete tracciato sul foglio. Possono essere fiori, numeri, figure geometriche, animali ecc. Disegnatene due uguali per ogni soggetto, in modo da ottenere 18 coppie identiche. Se siete a corto di fantasia, potete usare questi già pronti.

STEP III

Ritagliate i cerchi con i disegni con le forbici e attaccateli con la colla all’interno dei tappi di plastica. Fate asciugare la colla. Il gioco è pronto.

Disponete adesso tutti i tappi in sei  file ordinate di sei, con i disegni rivolti verso il basso. Riunite i vostri bambini intorno al tavolo e cominciate a giocare. Lo scopo del gioco è girare a turno due tappi ciascuno, cercando di trovare i due con lo stesso disegno. Se un giocatore indovina una coppia prende i tappi dal tavolo. Alla fine del gioco il giocatore che avrà raccolto più tappi sarà il vincitore.

 

Lascia un commento