Scopre dalla polizia che il marito è un pedofilo

papà-pedofilo

Paula, una donna di 41 anni, mamma di una bambina di 7, riceve un giorno la telefonata che cambierà la sua vita: la polizia l’avverte che suo marito è stato arrestato. Nel cellulare sono state trovate immagini pedo-pornografiche di molti bambini. Compresa sua figlia. 

Una storia orribile.

Infatti la donna è venuta a sapere che fin dal quando la piccola aveva un anno, il padre le scattava foto di nascosto durante il bagnetto, che poi scambiava con altri pedofili in cambio di foto di altri bambini.

Il miracolo è stato che la bambina non abbia subito abusi dal padre, e anzi ne sente la mancanza ora che lui sta scontando la giusta pena in carcere.

La cosa terribile è che invece un padre possa aver sfruttato in questo modo la figlia: e che una moglie possa trascorrere la vita accanto ad un uomo senza arrivare a scoprire quali abissi di orrore si nascondono in lui.

17 comments

Lascia un commento