Il soldato che sfida le mitragliatrici dell'Isis per salvare la bimba

David Eubank mosul bimba

La guerra a Mosul non dà tregua, ma per fortuna ci sono ancora degli esseri umani eroi che mettono a rischio la propria vita per proteggere delle creature indifese.

David Eubank affronta il nemico senza paura

L'ex soldato David Eubank ha un'associazione di volontariato, la Free Burma Rangers, che lavora nei territori di guerra. Durante una perlustrazione nella zona di Mosul, in Iraq, roccaforte dell'Isis, si è imbattuto in una carneficina di civili uccisi da un cecchino. Tra questi morti si muoveva ancora una bambina e quando l'ex soldato statunitense l'ha vista si è gettato contro il fuoco nemico per portarla in salvo.

David Eubank: da volontario ad eroe

David non si è preoccupato della sua incolumità, ha solo pensato di dover salvare la bimba a qualsiasi costo. A un quotidiano americano ha dichiarato: "Ho pensato che se fossi morto nel tentativo di salvarla mia moglie e i miei figli lo avrebbero capito". In fondo la sua associazione è nata proprio per portare un sostegno materiale e spirituale nelle zone di guerra.

4 comments

Lascia un commento