Strage di neonati: 61 morti in sole 72 ore in India

strage di neonati india

Il dato è allarmante: sono 61 i neonati indiani che non ce l’hanno fatta. Hanno perso la vita in sole 72 ore all’ospedale Baba Raghav Das di Gorakhpur. A questo dato vanno aggiunti i 70 bambini morti all’inizio di agosto, aggiunti come se non parlassimo di vite umane.

La stampa indiana informa di questa triste notizia e spiega, secondo fonti mediche, che almeno 6 di questi 61 neonati sono morti a causa dell’encefalite, gli altri per malattie diverse.

Un dato allarmante che potrebbe aumentare

Il dato potrebbe anche aumentare e peggiorare per via delle piogge e delle inondazioni: "Stiamo ricevendo molti pazienti da Uttar Pradesh orientale, Bihar e Nepal che sono Stati colpiti da una forte ondata di maltempo legata al monsone stagionale, e questo porta ad un possibile aumento del numero dei decessi".

Strage di neonati: già 1250 decessi in un solo anno

L’ospedale Baba Raghav Das di Gorakhpur informa che da gennaio 2017 sono morti 1.250 bambini, tutti di encefalite

3 comments

Lascia un commento