A che ora mettere a letto mio figlio? La tabella

mamma mettere a letto bambino

Sapete quante ore deve dormire un bambino? Una scuola americana ha pubblicato una tabella con gli orari giusti in cui deve suonare la sveglia al mattino e l'ora in cui bisogna andare a letto in base all'età del bambino. Non tutti però sono d'accordo con queste indicazioni: voi mamme come vi comportate?

Gli orari in cui mettere a letto vostro figlio

Se siete mamme apprensive e metodiche o ansiose e appassionate del controllo potete seguire questa tabella che indica gli orari in cui svegliare un bambino a seconda dell'età e quelli in cui una mamma (o un papà!) lo deve mettere a letto.

A stilare queste regole di base è stata la scuola Wilson Elementary, nel Wisconsin, che ha voluto soddisfare alcune richieste dei genitori. Secondo questa rigida tabella un bambino di 5 anni che si sveglia alle 6 di mattina deve andare a dormire alle 18:45, mentre se si alza alle 7:30 la nanna è alle 20:15. Un ragazzino di 10, invece, è più libero. Se si sveglia alle 6 può andare a letto alle 20 se alle 7:30 alle 9:45. Le indicazioni di questa scuola sono diventate virali e condivise sui social. Non tutti, però, sono d'accordo con questi riferimenti.

quante ore deve dormire bambino tabella

I benefici del sonno nei bambini

Un buon sonno dei bambini è importante per una serie di motivi: dormire bene porta molti benefici, soprattutto ai più piccoli. Il sonno aumenta la concentrazione e l'apprendimento, migliora la memoria e contribuisce ad avere una buona salute mentale e fisica.

La tabella con gli orari mette però dei paletti troppo stretti: quanti genitori tornano tardi da lavoro e vogliono trascorrere un po' di tempo con i figli? Con questi ritmi il tempo insieme diminuisce e non porta alcun vantaggio.

Le linee guida da seguire sono quelle proposte dall'Academy of Sleep Medicine, molto più autorevoli perché stilate da esperti del sonno dei bambini. Da 4 a 12 mesi i bimbi dovrebbero dormire dalle 12 alle 16 ore, da 1 a 2 anni, 11-14 ore, da 3 a 5 anni, 10-13 ore compresi i riposini. Da 6 a 12 anni è importante fare un sonno di 9-12 ore mentre da 13 a 18 anni, servono 8-10 ore tra le braccia di Morfeo.

Voi mamme come vi organizzate? Avete degli orari rigidi o lasciate che i bambini vadano a nanna autonomamente?

49 comments

  1. Cristina Di Raimondo 9 agosto, 2017 at 21:43 Rispondi

    Sono mamma di un bimbo di un anno e meZzo e mi impegno a far si che mio figlio abbia degli orari più regolari possibili perché noto che ha proprio bisogno di dormire in orari accettabili e quando si sballano gli orari si nota la differenza

  2. Irene Longo 9 agosto, 2017 at 22:09 Rispondi

    Mi vien da ridere . Sono mamma di due bambini che han perso il riposino del mattino a 4/5 mesi e che si svegliano tra le 6,30/7 al mattino e il grande di 5 anni fa un dritto fino alle 22 e la piccola di 13 mesi fa un dritto fino alle 21,30… magari riuscissi a farli dormire di più. E loro sono molto attivi e vivaci..di giorno fanno mille cose e si stancano molto. Sentire le altre mamme dirmi che i loro figli dormono e dormono mi ha sempre sconfortata moltissimo

  3. Isabella Gatta 9 agosto, 2017 at 23:07 Rispondi

    Secondo me ..È giusto che il proprio bambino a i suoi ritmi di orario..Ora che è in vacanza dell’asilo la mia bambina Va un po più tardi a dormire ma poi recupera al mattino che si sveglia un po più tardi. .compreso il sonnellino pomeridiano. .

  4. Loredana Pichini 10 agosto, 2017 at 01:48 Rispondi

    Mettere a letto un bimbo alle 18:45 per farlo svegliare alle 6:00???🤣🤣🤣 si come no. E quando cenano, all’ora della merenda? I miei figli nn vanno a letto senza vedermi, e quando stacco alle 21 significa che prima delle 22/22:30 non dormono. La mattina d’estate si svegliano quando vogliono, quando devono andare a scuola alle 7 stanno in piedi, e di solito nel pomeriggio fanno il riposino

  5. Giusy Vaiana 10 agosto, 2017 at 02:44 Rispondi

    I bambini non sono MACCHINE per cui devono essere liberi di dormire quando hanno sonno di mangiare quando hanno fame,sono esseri umani liberi e non automi su cui studiare e non sono programmabili.con un timer… ma dove siamo arrivati?😕finiamola con questi studi inutili e datevi alle bocce per piacere!😏😒

    • Mary Maggio-Kominis 10 agosto, 2017 at 10:41 Rispondi

      Che non sono macchine è vero ma se dai loro una certa regolarità, mangiano e dormono sempre alla stessa ora. Vero anche che bisogna essere flessibili e vedere anche un po’ le situazioni, se si va fuori non si può pretendere che i bimbi dormano alle 21

    • Giusy Vaiana 10 agosto, 2017 at 10:44 Rispondi

      Per fortuna mio figlio è stato sempre regolare con gli orari ma se capita qualche volta che non vuole dormire o mangiare lo fa quando ha voglia e ne sente il bisogno…certo bisogna fargli prendere sane abitudini ma le tabelle non si possono sentire dai

    • Carla Capone 10 agosto, 2017 at 20:58 Rispondi

      ma sono abitudinari e dar loro delle abitudini fa bene a tutti
      anche ai genitori che hanno bisogno di spazi solo loro
      i miei fino ai tre anni sono stati abituati ad andare a dormire alle 22, poi con l’inizio dell’asilo alle 21
      adesso il grande ha finito le medie e la piccola la prima media
      vanno a dormire durante il periodo scolastico alle 21:30, ma da quest’anno si tornerà alle 21:00 perché il grane grande deve studiare fuori ed alzarsi alle 6 del mattino
      d’ estate possono stare svegli fino alle 23
      quando erano molto piccoli, se uscivo, tornavo presto
      in genere preferivo invitare a casa mia, perché loro avessero il loro letto vicino e disponibile
      mai portato in giro pigiami da mettere in auto
      mai fatto fare loro orari non consoni all’età, né costretti a stare in luoghi rumorosi e pieni di gente dove si innervosiscono e rovinano la serata ai genitori
      ora sono in grado di regolarsi, dormono il necessario e stanno svegli e in compagnia quando si può o si deve

  6. Eleonora Primiero 10 agosto, 2017 at 05:12 Rispondi

    Mia figlia, 2 anni, è molto “nature”. Segui i ritmi dei bisnonni paterni, agricoltori salernitani: ” a nò a che ora te alzi???” RISPOSTA :” quanno face iuorn” e lo stesso vale per la sera… quanno face nuott si va a dormire

  7. Manja Neubert 10 agosto, 2017 at 09:11 Rispondi

    Leggete bene il link. Non è una tabella italiana. Quindi è fantascienza. Non si può copiare 1:1 dal nord al sud. Al Nord, io sono tedesca, ho messo mio figlio verso le 19 o 19:30 al letto. Ma il ritmo della giornata era diversa. Andava al asilo verso le 7.15 alle 7.30 si faceva la colazione lì. Ma in Italia vanno più tardi a scuola. Forse la madre sta ancora a casa e non è tornata al lavoro. La sera si cena più tardi perché fa caldo. Anche i genitori tornano più tardi. Mentre al nord si comincia molto prima la mattina e torna quindi anche prima. Penso questo che conta sono le ore

  8. Roxana Michelle Nicolas 10 agosto, 2017 at 09:32 Rispondi

    Alle 6 si deve svegliare ?! Ma che siamo scemi ? E perche mai ?! I miei figli da piccoli dormivano fino a mezzoggiorno
    🤣😂😅😂🤣😅😂🤣😅
    Adesso fino alle 8 se si sono addormentati subito dopo cena e alle 10 al max se si sono addormentati tardi
    Si svegliano presto quanfo vanno al asilo e un gg a scuola , liceo ed universita per nn parlare del lavoro , avranno tutto il tempo del mondo a svegliarsi presto
    Per adesso lasviamoli dormire un po di piu

  9. Teresa Capano 10 agosto, 2017 at 10:55 Rispondi

    I miei figli dormono quando hanno sonno e aspetto che si sveglino da soli,almeno il periodo estivo ,quando vanno a scuola il discorso è diverso,ma cmq stiamo li perché si addormentano prima e di conseguenza si svegliano prima.io le tabelle non le considero proprio ,tutte le tabelle questa ,quella di crescita ….sono tutte approssimative e non servono a niente ,io non so come si possa condizionare la vita do un figlio in base ad una tabella…..!!!

  10. Lisa Angeli 10 agosto, 2017 at 12:53 Rispondi

    Mia figlia di quasi 2 anni non dorme prima delle 23… Il bello è che sembra stanchissima poi andiamo nella cameretta e si riattiva… È sempre iperattiva 😅 una volta che dorme poi va dritto fino alle 8.30 che la sveglio io…

Lascia un commento