La gravidanza di Kate: cosa succede alla duchessa?

iperemesi gravidica nella gravidanza di Kate Middleton

Dopo l'annuncio ufficiale della terza gravidanza di Kate Middleton, c'è grande euforia nella casa reale inglese. L'entusiasmo però ha subito lasciato spazio alla preoccupazione, poiché le condizioni di salute della duchessa di Cambridge non sono delle migliori.

Gravidanza di Kate sotto controllo per l'iperemesi gravidica

Kate Middleton soffre della cosiddetta iperemesi gravidica, una condizione che provoca nausea e vomito anche 50 volte al giorno e che può durare, nei casi più gravi, per tutti i mesi della gestazione. Questa condizione è piuttosto rara e colpisce una donna su 100, e può provocare altri problemi. Oltre a causare la disidratazione per la perdita di liquidi, l'iperemesi gravidica provoca anche perdita di peso, pressione bassa e l'accumulo di sostanza chimiche acide nel sangue e nelle urine.

Il terzogenito di William e Kate è a rischio?

Questa particolare condizione solitamente non mette a rischio la gravidanza, tuttavia il nascituro potrebbe nascere sotto peso. Kate ha sofferto di questa condizione anche nelle precedenti gravidanze, e verrà controllata quotidianamente dallo staff medico di casa reale. Non è escluso il ricovero in ospedale, per sottoporre la duchessa di Cambridge a trattamenti con fluidi intravenosi.

26 comments

  1. Romina Lava 6 settembre, 2017 at 09:20 Rispondi

    Ho la stessa patologia…Per entrambe le gravidanze, e non è assolutamente una cosa piacevole, ti strema fisicamente e psicologicamente, 24 ore su 24 non riuscire a trattenere nulla nello stomaco nemmeno l’acqua! E con annessi ricoveri in ospedale..

Lascia un commento