Arrivano le Tibeb Girls, eroine a tutela delle bambine etiopi

tibeb girls

In Etiopia tramite tv, radio e fumetti verrà presto lanciato un nuovo cartone animato, "Tibeb Girls", con il compito di sensibilizzare la popolazione etiope sulle condizioni decisamente arretrate in cui sono costrette a vivere le ragazze. Le "Tibeb Girls" saranno interpretate da Fikir (Amore), Tigist (Pazienza) e Fiteh (Giustizia), pronte a trasformarsi nelle supereroine Power Girl, Whiz Kid Girl ed Empathy Girl per soccorrere le ragazzine etiopi in difficoltà.

Tibeb Girls, l'inizio di un progetto a sfondo umanitario

"Tibeb Girls" è solo l'inizio del progetto Tibeb, che significa saggezza, con lo scopo principale di migliorare la vita delle ragazze etiopi raccogliendo fondi per la loro istruzione e per migliorare le loro condizioni igieniche. All'interno di questo progetto a sfondo umanitario rientra anche Tibeb School Clubs, delle guide che spiegano alle ragazzine etiopi come accedere ai servizi sanitari.

Le drammatiche condizioni delle ragazzine etiopi

I numeri sono a dir poco drammatici: il 38% delle ragazze etiopi tra 15 e 24 anni non è mai andato a scuola, una su cinque si è sposata prima dei 15 anni, ed il 12% delle giovani tra 15 e 19 anni è già mamma o sta aspettando un bambino. Inoltre le ragazze tra 15 e 19 anni sono 7 volte più a rischio AIDS rispetto ai loro coetanei maschi.

Lascia un commento