Trucchi tossici per bambine: allarme dal Ministero della Salute

trucchi tossici per bambine: allarme dal Ministero della Salute

Dopo i travestimenti di Carnevale tossici ed i giochi per la spiaggia tossici ora arrivano anche i trucchi tossici per bambine. L'allarme è stato lanciato immediatamente dal Ministero della Salute, quando si è riscontrato un elevato tasso di tossicità in una partita di giocattoli.

Trucchi tossici per bambine: rilevati piombo, arsenico, cromo e nichel

Ancora una volta il paese di provenienza di questi trucchi tossici è la Cina, per la precisione la ditta produttrice è la YONG SHNEG JIA PLASTIC CHEMICAL CO., LTD che ha sede a Guagdong. Le trousse sono state distribuite in Italia da General Trade S.p.A. di Martina Franca, ed al loro interno sono state rilevate tracce di piombo, arsenico, cromo e nichel ben oltre le quantità consentite dalla legge.

L'allarme del Ministero della Salute: occhio a questo codice

Purtroppo alcuni di questi giocattoli potrebbero già essere entrati in commercio, quindi il Ministero della Salute ha lanciato l'allarme denunciando quanto accaduto.

Per tutelare la sicurezza dei tuoi bambini ti consigliamo di controllare il codice generale incriminato, equivalente a 1498039768983. In ogni caso sul sito del Ministero della Salute sono elencati tutti i codici identificativi dei singoli articoli tossici.

Mamma se hai acquistato un articolo riportante uno di questi codici, gettalo immediatamente!

Lascia un commento