"Un figlio? Lo farei anche senza papà":Emma Marrone sulla maternità

emma-marrone-desiderio-matenrità

In una recente intervista rilasciata a "Gioia!" Emma Marrone ha raccontato che in futuro vorrebbe avere un figlio, naturalmente con un padre premuroso, attento ed affidabile. E se non dovesse arrivare nessun problema, poiché la bella cantante spiega di essere pronta a fare la mamma anche senza un padre, magari con l'aiuto di zie ed amiche.

Un figlio senza padre: è giusto?

Emma entra "a gamba tesa" su un argomento estremamente delicato, che ha generato diversi dibattiti e aspre polemiche: è giusto avere un figlio senza un padre?

C'è chi sostiene la libertà delle donne di essere madri anche senza un padre, chi invece per la tutela del bambino afferma che una figura paterna è necessaria per una crescita sana. Il dibattito è aperto, ma una risposta chiara, univoca e diretta probabilmente non esiste poiché bisogna valutare anche dai diversi casi.

Una vita da gossip

Tuttavia la maternità non è nel futuro immediato di Emma, poiché al momento è ancora troppo impegnata con il suo lavoro. Per ora non sembra aver trovato l'uomo giusto, nonostante i tantissimi flirt che i quotidiani di gossip le attribuiscono ogni tanto. Prima Emma si infuriava per presunte love story di cui parlavano i giornali, ma ora sembra averci fatto l'abitudine.

75 comments

    • Roberta Addamo 2 settembre, 2016 at 13:45 Rispondi

      Non sono fatti suoi xche è un personaggio pubblico che dà un pessimo esempio e sdogana una moda che purtroppo si sta affermando anche da noi: scegli lo sperma da catalogo e ti fai inseminare x avere un bambino. Ormai tutto si compra. Anche la vita umana.

    • Sabrina Fischetto 3 settembre, 2016 at 02:22 Rispondi

      Forse perché proprio perché famosa non riesce a trovare qualcuno veramente interessato a lei ma ai suoi soldi e al suo successo! Meglio stare soli! Poi lo fanno tutti perché non lo può fare lei? Una volta che nasce la creatura ha bisogno di amore poco importa se lo compri o meno!

  1. Maria Girgenti 2 settembre, 2016 at 13:10 Rispondi

    Penso che a volte è proprio meglio non sapere chi sia il padre , mia figlia dopo che mi sono separata lo a visto di tanto in tanto , mantenimento zero e durante il matrimonio era più le volte che me ne andavo di casa perché era o fatto o ubriaco

  2. Adelina Antal 2 settembre, 2016 at 13:17 Rispondi

    Secondo me fare un figlio solo per il desiderio di maternità e una prova del egoismo. Una donna deve pensare al bene del futuro figlio che dovrebbe crescere con un papà accanto, non solo con la madre. Che poi le cose non vanno più in una famiglia e i due genitori si separano, e un altro discorso. Ma partire dal inizio con il pensiero di avere un figlio da sola e sbagliato. Le zie e le altre persone intorno non possono sostituire il posto del papà.

    • Corina Mădălina Ion 2 settembre, 2016 at 15:12 Rispondi

      Ma cosa hai bevuto prima di commentare mi chiedo. Quasi tutte facciamo figli x il grande desiderio di diventare madri. Cosa cambia tra noi e lei??? Nulla te lo assicuro. Meglio mamme single che donne insicure che stanno affianco ad un uomo che non li rispetta, che magari va con altre donne, e che non si occupa della famiglia. Meglio Lei mamma single che molte coppie che stanno insieme solo x la gente.

    • Adelina Antal 2 settembre, 2016 at 15:26 Rispondi

      Corina Madalina Ion non ho bevuto nulla, ho espresso solo la mia opinione è come dice, le mamme che fanno dei figli e dopo so separano perché i padri sono come dici tu(va con altre donne, non pensano alla famiglia, etc)sono da capire, ed è giusto che si crescono i figli da sole. Il discorso era per quelle che partono dal inizio con l’idea di essere madre single, di escludere dal inizio l’idea di un papà per il piccolo

  3. GrEta Giò 2 settembre, 2016 at 13:41 Rispondi

    Però alcune sono proprio incoerenti. Prima affermano che un figlio è SOLO della mamma, e il povero marito broccolo è servito solo a quello, poi che non va bene se una donna decide di fare un figlio da sola…almeno è coerente!

  4. Roberta Addamo 2 settembre, 2016 at 13:43 Rispondi

    Quanto egoismo e quanta cattiveria. I bambini hanno bisogno di entrambe le figure,ma lo volete capire? Un bambino non è un diritto è un essere umano che ha diritto di conoscere le sue radici anche quelle biologiche. Poi se x disgrazia perde il genitore quella è un’aktra storia. Ma é una disgrazia non un fattore piu o meno opinabile xche la scienza ce lo consente! Assurdo andare sl metcato dello sperma x avere un figlio…al paridi comprare in cellulare nuovo….che schifo…

    • Laura Conte 2 settembre, 2016 at 14:51 Rispondi

      Ma se il padre non ci fosse mai stato non sarebbe stato un problema. Tuo figlio se vi separaste soffrirebbe da morire, se un padre non c’e’ mai stato il problema non si pone. Meglio senza padre che con i genitori che si scannano.

    • MarinellaOrlando Patrizio Bisanti 2 settembre, 2016 at 16:09 Rispondi

      Sicuramente ci sono situazioni in cui è meglio che un figlio cresca senza padre o senza madre, o ci sono situazioni in cui un genitore viene a mancare ed i figli crescono lo stesso a meraviglia…ma io mi riferivo ai tanti “ricchi” che credono di poter comprare tutto cn i soldi…leggendo il post mi pare che x questa donna sia solo un capriccio l avere un figlio… tutto qui…

  5. Riccardo Roberta 2 settembre, 2016 at 14:14 Rispondi

    Tutti a dire che è egoista …. allora il veto assoluto va messo anche alle coppie gay e che cazzo coerenza ha bisogno di una figura maschile…. di tutte e due …. ci vogliono principi…. ecc.. solo quando ci pare a noi!
    Con questo non sto dicendo che ha ragione ma che ormai tutti fanno il cxxx che si vuole ognuno è egoista a modo suo!

  6. Laura Conte 2 settembre, 2016 at 14:46 Rispondi

    E sai quante grane si risparmia? Io lo consiglio a tutte le donne single…e anche a quelle che restano col marito/fidanzato perche’ vorrebbero dei figli ma se cambiassero non avrebbero tempo di trovarne un’altro serio e procreare.

  7. Marialisa Lisi 2 settembre, 2016 at 15:45 Rispondi

    Se il papá è come quello che ho avuto io beh se ne può fare a meno.
    Ma se il papá è come quell’uomo straordinario che è mio marito…beh credetemi ogni bambino ha il diritto di avere una figura del genere nella propria vita.

  8. Mara Pellizzer 2 settembre, 2016 at 16:23 Rispondi

    Egoista. …credo si chiami così. …Nn bisogna pensare solo a ciò che si vuole….ma pensa UN DOMANI A CHI METTI AL MONDO…UN BAMBINO HA DIRITTO DI AVERE ..MAMMA E PAPÀ. ..x ché proibire ad un bimbo la ,figura paterna….

  9. Ana Maria Costache 2 settembre, 2016 at 16:44 Rispondi

    Inutile dire che i vostri figli crescono benissimo senza il papà!! Riparliamone tra 10-15 anni, e vedrette se non hanno sentito la mancanza, se non hanno desiderato un papà come i loro compagni! Si ovvio crescono lo stesso, ma con un vuoto dentro che non potranno riempire mai!

  10. Maria Bonaria Casu 2 settembre, 2016 at 18:34 Rispondi

    Io sono una mamma single. separata da tempo e felice di vivere sola con mia figlia che ha 14 anni. Una figura maschile nella vita di una donna non è indispensabile. Può farcela da sola. Mia figlia vede il padre ogni giorno e lo stima tanto. Ma per quanto riguarda me: mi sento uno spirito libero senza un uomo accanto. Tanto, gli uomini vogliono comandare e basta.

  11. Nadia Occupato 2 settembre, 2016 at 19:38 Rispondi

    I figli si fanno in due però anche io se alla sua età fossi single probabilmente andrei all’estero per provare una fecondazione in vitro con donatore….chissà…..uno dovrebbe trovarsi nella situazione però posso dire per certo che una vita senza figli secondo me é una brutta cosa è desiderare un figlio e non poterlo avere é davvero brutto….

  12. Mela Verde 2 settembre, 2016 at 20:20 Rispondi

    Io ho una figlia di 5 mesi ma il padre non se ne prende cura… dopo 1 anno a casa senza lavoro non si è mai preoccupato di cercarne uno!
    Adesso lavora da 2 settimane e non viene a trovarla perché stanco, prima nn veniva perché nn aveva soldi.
    A questo punto meglio sola

  13. Daniela Matta 2 settembre, 2016 at 21:34 Rispondi

    Io sono d’accordo con lei ci sono tanti bimbi che crescono senza padre per svariati motivi ed altri che il padre lo subiscono come un cataclisma sulle loro vite a questo punto meglio la prima ipotesi

  14. Renata Pistritto 2 settembre, 2016 at 23:18 Rispondi

    Il padre ci vuole… se per vari motivi non c’è (ad es. perché deceduto o violento) è un conto… ma questi casi sono estremi e non vuol dire che del padre se ne può fare a meno. È importante. In fondo nasciamo da un padre e una madre… sono entrambi parte di noi. Tralasciando i casi estremi… il padre è una figura importante e significativa nella vita di un bambino.

  15. Valentina Corradino 2 settembre, 2016 at 23:20 Rispondi

    Ogni bambino ha il diritto di avere anche una figura paterna nella propria vita come un papà ha il DOVERE di essere un PADRE!E chi non sa nemmeno di cosa si parla crescere senza in padre o crescersi un figlio senza il padre fa più bella figura a TACERE invece di fare le finte moraliste!Fiera di essere ragazza madre e crescere mio figlio da sola e con nonni e zii che lo adorano!

  16. Veronica Neri 3 settembre, 2016 at 06:49 Rispondi

    Ogni bambino ha il diritto di avere un papà e una mamma poi se i casi della vita portano alla mancanza di uno dei due è un conto ma partire già decidendo che uno mancherà è sbagliato secondo me

  17. Alessia Breda 3 settembre, 2016 at 10:54 Rispondi

    Mi permetto di dire che fare un figlio sola lo trovo egoista ma un figlio che rimane senza un padre e una cosa diversa…quindi prima di giudicare in generale bisognerebbe avere un attimo di sensibilità e pensare che non si è tutti fortunati…io sto crescendo mio figlio da sola ma non perché ne
    Sia felice ma per forze maggiori…ed è un bimbo sereno e magari tra 10 anni e anche meno farà tante domande ma spero sarà orgoglioso della sua mamma.

  18. Jenni Mazzocco 3 settembre, 2016 at 14:18 Rispondi

    Penso che ogni bimbo debba avere una mamma ed un papà…poi è ovvio che nessuno prevede il futuro e non puoi sapere come andrà la tua relazione, se durerà oppure no, se quel padre sarà presente o meno…ma decidere a priori di far nascere un figlio senza un padre lo trovo puro egoismo perché in questo caso sei tu a decidere le sorti della sua vita…

  19. Rosa Grazia Pellegrino 3 settembre, 2016 at 14:28 Rispondi

    Ma quanto mi fa rabbia sentire queste frasi! !!!!!!
    Fino a qualche anno fa se un bimbo cresceva senza una delle due figure genitoriali suscitava subito tenerezza. ..si diceva: “poverino”… e in effetti sì era povero….povero di un genitore.
    Ora provare domi un genogenitore un essere umano sembra diventata una moda…ma si vergognassero sto egoisti dello spettacolo a fare queste propaganda …solo Emma ci mancava…

Lascia un commento