Un sito per viaggi ed eventi a misura di bambino

Quando arriva un bambino, la vita di una coppia cambia radicalmente. Se non altro per i ritmi nuovi e gli impegni quotidiani prima sconosciuti in cui ci si trova catapultati. A volte ci si sente un po’ sopraffatti da quella creaturina così piccola, ma così impegnativa e totalizzante. In particolare, quello che manca di più ai neo genitori è la propria libertà. La libertà di fare ciò che si vuole, quando si vuole; quella libertà che fa viaggiare, vedere film, mostre, fare tardi la sera.

Ma chi l’ha detto che, anche con un bimbo non si possa conoscere il mondo, scoprire cose nuove, divertirsi insieme? Nulla è più gratificante che vedere nei suoi piccoli occhi la magia e la curiosità di cose semplici, per noi ormai banali.

Ancora di più, poi, quando i bambini crescono, è meraviglioso trasmettere loro la sete di conoscenza e l’importanza del viaggio. Ecco allora il sito giusto per scoprire eventi, idee, leggere reportage di viaggio e divertirsi in giro con i bambini: familygo.eu. Ecco alcune idee.

Sarmede (TV): nella nuova sede della Casa della Fantasia, fino al 18 gennaio, è visitabile la 32^ edizione della mostra di illustrazione per l’infanzia “Le immagini della fantasia”. L’esposizione di quest’anno ha come filo conduttore le “fiabe della Scozia” e alle opere di illustratori provenienti da tutto il mondo, sono associati laboratori, lettura di favole e così via, per bambini dai 4 anni in su.

Milano: al MUBA (il Museo dei Bambini), fino al 31 marzo, c’è la mostra “Energia!”. Si tratta di una mostra-gioco interattiva dedicata all’energia elettrica, volta a spiegare la scienza in maniera divertente e stimolante, per bambini a partire dai 6 anni.

Roma: allo Stadio di Domiziano, fino al 30 marzo 2015, si può visitare la mostra “Gladiatores e Agone sportivo- Armi e armature dell’Impero Romano”, vera e propria retrospettiva con fedeli ricostruzioni della città di Roma, di armi e attività sportiva.

Lascia un commento