Vacanze green? Prenota al bio hotel

Se sei alla ricerca di una vacanza al 100% naturale, ecosostenibile e rispettosa dell’ambiente e della natura, allora, un bio hotel è quello che fa al caso tuo.

In gran parte d’Europa, questo tipo di struttura è diffusa già da alcuni decenni, mentre, in Italia i bio hotel hanno cominciato a fare la loro comparsa solo da qualche anno e solo in alcune regioni del nord come il Trentino, la Valle d’Aosta e la Toscana.

Con il termine bio hotel si intendono delle particolari strutture ricettive dotate di precise caratteristiche, tutte volte a ridurre al minimo l’impatto ambientale della struttura e regalare agli ospiti una vacanza rilassante, completamente immersi nella natura.

Nei bio hotel i pasti vengono preparati solo con prodotti di gastronomia biologica e biodinamica certificata.

Tutti i prodotti utilizzati per la pulizia devono essere biodegradabili e tutta l’energia utilizzata viene prodotta con impianti fotovoltaici o alimentati da fonti rinnovabili.

Anche le tecniche utilizzate per la costruzione devono seguire i principi della bioedilizia e dell’eco-compatibilità. Possono essere utilizzati solo materiali naturali come legno, argilla e laterizi.

Per il comfort e il relax degli ospiti i materassi sono al 100% in lattice naturale e all’interno delle strutture sono spesso presenti centri benessere all’avanguardia.

Altra caratteristica fondamentale è rappresentata dalla differenziazione dei materiali e dei rifiuti. All’interno di un bio hotel non vengono utilizzati materiali come alluminio o tetra pack per conservare i cibi, le bibite sono servite solo in vetro e la carta igienica e i tovaglioli sono rigorosamente in carta riciclata.

Che ne dici? Stai già programmando la tua prossima vacanza? Allora non ti resta che cercare il bio hotel che fa la caso tuo e prenotare subito il tuo soggiorno bio e totally green.

1 comment

  1. Fabian 24 ottobre, 2013 at 11:30 Rispondi

    Salve. I bio hotel certificati devono avere i prodotti alimentari tutti certificati biologici. Per quanto riguarda la costruzione la bioedilizia non é obbligatoria, quando una struttura già esistente (magari costruito negli anni 80) vuole partecipare al gruppo dei “Bio Hotels”. In questo caso é però importante, quando si fanno dei rinnovamenti o investimenti nella struttura, di farle eco-sostenibili con materiali naturali. E siccome tutti gli albergatori dei “Bio Hotels” sono di questa filosofia e lo fanno per propria convinzione, é anche ovvio e non servirebbe neanche che sia una regola. Questo solo per evitare equivoci. Tanti saluti e buone vacanze bio! Saluti, Fabian

Lascia un commento