La valle dello Yunnan, dove comandano le donne

Yunnan, dove comandano le donne

In Cina, nella valle dello Yunnan, esiste un popolo dove comandano le donne: una società matriarcale dove le donne lavorano e prendono tutte le decisioni, mentre agli uomini è riservato solo un ruolo marginale.

La tribù dei Mosuo, dove comandano le donne

Nella valle dello Yunnan, nel sud- ovest della Cina, proprio ai piedi dell'Himalaya, vivono i Mosuo, una tribù dove sono le donne a prendere tutte le decisioni: agli uomini non viene chiesto di assumersi nessuna responsabilità nei confronti delle donne, non ci sono matrimoni, né divorzi. Nella società dei Mosuo, sono le donne anziane a comandare, e i figli vivono con le madri. La promiscuità sessuale, qui, non è guardata con diffidenza e non esistono nuclei familiari tradizionali.

A raccontare per la prima volta la storia di questa popolazione, nel suo libro "The Kingdom of Women", è stata l'avvocatessa Choo Waihong, che ci si è imbattuta per caso nel 2006.

Una società che è l'opposto della nostra

Questo è stato ciò che ha affascinato maggiormente Choo, il fatto che la loro società funzioni in maniera diametralmente opposta alla nostra.

Qui le donne hanno più potere degli uomini, si occupano di mantenere la famiglia e di allevare i figli, che vivono da soli con le madri, mentre gli uomini risiedono con la loro famiglia d'origine. In poche parole, qui il concetto di paternità non esiste: i padri sono solo dei donatori, a cui non viene chiesto di assumersi alcun impegno, tanto che alcune donne non conoscono neanche il nome del padre del loro bambino. Alcune relazioni possono durare più di altre, ma nessuno, in questa tribù, si sposa.

Qui sono le donne a possedere le proprietà e a prendere le decisioni, mentre gli uomini mettono a disposizione le proprie capacità, ma non hanno potere decisionale: l'ultima parola, su qualsiasi questione, spetta alla matriarca, la donna più anziana della famiglia.

Il mondo moderno, però, ha fatto irruzione anche in questa valle, ed ha portato dei cambiamenti all'interno della società Mosuo: mentre prima le donne e gli uomini si accontentavano dei cosiddetti "walking marriage", senza vivere insieme, oggi la maggior parte delle giovani madri vive con il proprio partner come le nostre coppie tradizionali.

Riuscirà, questo popolo, a mantenere intatta la sua identità? Choo Waihong scommette di sì.

Lascia un commento